LoL MOBA

Chi è Viego, nuovo champ di LoL: abilità e storia

viego lol 2

L’abbiamo visto in azione durante la diretta della Stagione 2021 nel cortometraggio “Rovina” ma chi è veramente Viego? Quali abilità e stile di gioco porta nella Landa? Perché sembra ricoprire un ruolo così importante nella lore del gioco?

In vista della patch 11.2 ed in seguito alla sua uscita sul PBE, proviamo a capire tutti i segreti del nuovo campione di League of Legends.

Alla scoperta di Viego: abilità

Sebbene la lore di League of Legends (e non solo) sembra essere strettamente connessa al personaggio di Viego, non possiamo darle la precedenza sul gameplay. Partiremo dunque dalle abilità: se volete passare direttamente alla biografia, scorrete velocemente fino al prossimo paragrafo.


Il Re in Rovina rientra nella categoria jungler ma potremo presto trovarlo fuori dalla giungla (forse mid?) grazie ad abilità non eccessivamente legate al ruolo originale e una buona capacità di 1vs1. Nonostante ciò, si vede che il suo kit è stato pensato per il ruolo di jungler, grazie ad una E che sfrutta i muri per ottenere velocità d’attacco e mimesi e ad una W che si presta benissimo al gank.

  • PassivaDominio Spirituale: il Re in Rovina può impossessarsi temporaneamente dei campioni nemici che contribuisce a uccidere, curandosi di una parte della loro salute massima. Durante la possessione, gli oggetti, gli attacchi e le abilità diverse dalla suprema di Viego diventano quelle del nemico ucciso. Inoltre, può lanciare gratuitamente la propria suprema. Mentre possiede un nemico ottiene anche velocità di movimento bonus quando si muove verso i campioni nemici.

Dominio Spirituale ha un potenziale immenso: la giusta combinazione di eventi può permettere a Viego di cambiare le sorti di un fight da solo, prendendo le sembianze di un campione chiave dell’altra squadra (ammesso che sia stato eliminato) e ritorcendolo contro la sua squadra.

  • QLama del re in rovina. Passiva: gli attacchi di Viego infliggono una percentuale della salute attuale del bersaglio come danni bonus sul colpo. Quando Viego attacca un nemico che ha da poco colpito con un’abilità, l’attacco colpisce due volte. Invece di infliggere i normali danni, il secondo colpo assorbe salute dal bersaglio, ma applica ugualmente gli effetti sul colpo e può mettere a segno un colpo critico. Questa passiva resta attiva durante la possessione.
  • Attiva: Viego affonda in avanti con la sua lama, infliggendo danni a tutti i nemici colpiti.

La Q si presta benissimo a pulire grandi mostri della giungla (così come al trading) visto che infligge danno e garantisce un autoattacco ulteriore in seguito all’utilizzo di un’abilità (che può essere la q stessa), con l’aggiunta della assorbimento di salute.

ruined king lol
Fonte (Riot Games)
  • WFauci spettrali: Viego si carica e poi scatta in avanti, scagliando un flusso di nebbia che stordisce e danneggia il primo nemico colpito. La durata dello stordimento e la gittata della nebbia aumentano con il tempo di carica, mentre la gittata dello scatto e i danni restano invariati.

Il principale metodo di gank per Viego, nonché l’unico CC costante del personaggio.

  • E: Sentiero della mietitura: Viego circonda un muro vicino con un’ondata di Nebbia Oscura. Quando è nella nebbia, Viego ottiene mimesi, velocità di movimento e velocità d’attacco.

La E si applica in modo simile alla Ultimate di Qiyana e garantisce statistiche bonus a Viego, utile sia per il jungle clear che per i fight.


  • R: Vendetta lacerante: Viego getta via il corpo che sta possedendo, si teletrasporta in avanti e attacca il campione nemico a portata con la percentuale di salute più bassa, infliggendogli danni bonus in base alla sua salute mancante. Gli altri nemici entro la gittata vengono respinti.

Un ottimo strumento nei combattimenti, piccoli o grandi che siano, per infliggere ingenti danni e applicare CC. La combinazione con la Passiva fornisce un potenziale di snowball incredibile.

Alla scoperta di Viego: biografia

Un tempo un antico sovrano innamorato della sua amata, Viego si è ora trasformato in un portatore di terrore e morte. Non conosce freni alla sua ira e alla sua voglia di riscatto. Cosa anima questa sete di morte e distruzione?

Viego era un giovane figlio di un re, poco adatto a governare che si ritrovò tra le mani un regno di cui gli importava ben poco. La sua vita cambiò quando conobbe Isolde, una sarta del regno di cui si innamorò perdutamente. Da quel momento, dedicò le sue giornate a lei e i due divennero inseparabili.

In un tentativo di assassinare il re nullafacente, però, una lama avvelenata colpì di striscio Isolde, ferendo mortalmente. A nulla servirono gli sforzi economici di Viego per curarla: Isolde morì nel suo letto e Viego fu consumato dalla follia.

Provò a resuscitare la sua amata: prosciugò prima le casse del suo regno e poi si diresse oltre i confini, alla ricerca dell’acqua benedetta. Con la magia dell’acqua, risvegliò l’amata che, però, non apprezzò il gesto.

Nel dolore, nella collera e nella confusione di essere stata strappata alla morte, afferrò la lama incantata di Viego e gliela conficcò nel cuore. Il paese di Viego cadde in rovina, il suo nome venne dimenticato e il giovane re entrò in un lungo sonno.

Ora, mille anni dopo la sua morte, il Re in Rovina è risorto, ossessionato e tormentato come una volta. Nel tentativo di riportare in vita la sua amata vaga per il mondo con La Nebbia Oscura, capace di togliere la vita a qualsiasi essere vivente, che sgorga direttamente dal suo cuore.


Vi ispira Viego? Per maggiori informazioni sulla biografia, cliccate qui.

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.