LoL MOBA

Chi è Rell, nuovo champ di LoL: abilità e storia

rell lol

Non importa se non avete ancora memorizzato a dovere le abilità di Seraphine: Riot Games è già passata oltre grazie al reveal ufficiale di Rell, il nuovo supporto di LoL.

Chi è Rell? Dal punto di vista biografico, una sedicenne imbevuta di desiderio di vendetta. Dal punto di vista del gameplay, invece, un originale tank support con tutte le caratteristiche per sconvolgere il meta in bot.

Alla scoperta di Rell: abilità

Sebbene la lore di League of Legends sia una delle più sviluppate dell’universo videoludico, nonché una delle più apprezzate, non possiamo darle la precedenza sul gameplay. Partiremo dunque dalle abilità: se volete passare direttamente alla biografia, scorrete velocemente fino al prossimo paragrafo.


Come anticipato nei giorni scorsi e in precedenza, Rell rientra nella categoria di tank support. Il suo kit ruota moltissimo intorno all’armatura e alla resistenza magica e alla sua capacità, grazie alla passiva, di rubare queste statistiche ai nemici. Cruciale è anche la sua W che le permette di cambiare forma.

  • Passiva: Rell attacca lentamente ma ruba temporaneamente una porzione dell’armatura e della resistenza magica nemica, infliggendo danni aggiuntivi in base al quantitativo rubato.

Autoattaccare nemici molto tankosi, dunque, li rende più vulnerabili e aumenta la resistenza di Rell.

  • Q: un colpo di lancia in avanti che rompe scudi e danneggia i nemici, passando attraverso le unità. Se Rell è legata ad un campione alleato con E mentre utilizza la Q, entrambi ottengono cure bonus per ogni nemico colpito.

Un’ottima abilità per sopravvivere in lane e fare danno dalla media distanza.

  • W: questa abilità ha due versioni, a seconda che Rell si trovi in groppa al suo destriero o a piedi. Se Rell è a cavallo, salta, trasformando il destriero in uno scudo e atterra facendo saltare in aria tutti i nemici nel suo raggio. Nella forma “a piedi” Rell ha più armatura ma meno velocità di movimento.

    Se Rell non è a cavallo, l’abilità cambia: la giovane guerriera trasforma la sua armatura nel destriero correndo in avanti (bonus movement speed). Il suo prossimo attacco infliggerà danno bonus e lancerà il nemico dietro di lei. Mentre è a cavallo, Rell ha velocità di movimento aumentata.
rell-lol-due-forme
Le due forme di Rell – Fonte (Riot Games)

La W sarà la vera chiave di volta del kit di Rell: sapere quando cambiare forma e quando utilizzare le due versioni delle abilità distinguerà i buoni giocatori dai grandi giocatori.

  • E: Rell lega un pezzo della sua armatura ad un alleato, garantendogli armatura e resistenza magica bonus. Recast: rompe il legame, stordendo i nemici tra Rell e l’alleato e quelli intorno a loro.

Uno stun molto anticonvenzionale, interessante per le risposte a dive nemici.


  • R: Rell crea un campo magnetico che risucchia i nemici e li mantiene vicino a lei per un po’ di secondi. Il campo non interrompe le azioni nemiche.

Una Ultimate molto utile in fight di piccole e grandi dimensioni.

Alla scoperta di Rell: background

Il background di Rell, come potevate immaginare, non è tutto rosa e fiori, anzi. Se una ragazzina di sedici anni è una ricercata speciale a Noxus, qualche trauma infantile lo ha subito di certo.

In questo caso, la nefasta storia della ragazza ha origine dal desiderio di potere dei loro genitori, disposti a tutto pur di farle ascendere i ranghi di Noxus. Rell mostrò fin da piccola la capacità di manipolare il metallo e quando arrivò l’occasione, i genitori non esitarono a mandarla in un’accademia speciale.

rell-lol- volto
Il volto della temibile Rell! – Fonte (Riot Games)

Nell’accademia, ogni sfida contro i suoi compagni significava due cose: i suoi poteri accrescevano e i suoi avversari scomparivano. Il giorno del suo sedicesimo compleanno ne ebbe abbastanza: irruppe in un’ala proibita del castello e scoprì che ogni compagno da lei sconfitto era stato Nullificato. Ad ognuno di loro era stata estratta la magia dal corpo per poi inserirla nei sigilli che ricoprivano il corpo di Rell, rendendoli nient’altro che gusci vuoti.

Rell impazzì di rabbia per ciò che avevano fatto ai suoi compagni: distrusse l’edificio e scappò in sella al suo destriero di metallo, cercando di portare con lei più ragazzi possibili.

Da quel momento, Rell è diventata il nemico numero uno di Noxus e ha in mente soltanto la sua distruzione.


Vi ispira Rell? Per maggiori informazioni sulla biografia, cliccate qui.

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.