LoL MOBA Speciali

Blitzcrank: il campione perfetto per il basso Elo!

LoL Ranked Blitzcrank Vittorioso

Benvenuto Evocatore, a questa guida dedicata a Blitzcrank! Il robot più amato di League of Legends è un’ottima scelta per il basso Elo, e in questo articolo andremo a scoprire perché. Inoltre, è un campione abbastanza semplice e diretto ed è una buona scelta per approcciarsi al ruolo del Supporto.

Blitzcrank è un Supporto da ingaggio, per essere più precisi rientra nella classe dei Catcher. Cioè quei campioni che si specializzano nell’applicare controlli per punire gli avversari mal posizionati. Inoltre, è un Tank piuttosto resistente quindi non dovrai aver paura di venire esploso dal primo skillshot che passa.

Se Blitz non fa per te dai un’occhiata alle nostre altre guide dedicate a League of Legends.


Ma ora bando alle ciance, tuffiamoci nel cuore di questa guida!

Blitzcrank: Abilità e concetti base

Blitzcrank è un Supporto molto forte nel meta attuale, è molto pericoloso per i Maghi e gli Incantatori che sono molto popolari al momento. Appunto, è Tier S+ con una winrate del 51-52%!

Prima di parlare della build perfetta per il nostro robot andiamo a vedere come funzionano le sue abilità. Se hai un vuoto di memoria fai un salto sul sito ufficiale Riot, è un ottimo modo per rinfrescarsi la memoria. Se invece vuoi studiarti i numeri di questo campione per capire perché sia così OP, clicca qui. Per migliorare nell’efficienza e imparare meglio un nuovo campione guarda la nostra guida dedicata all’argomento.

La vetrina campioni è sempre un buon modo per rinfrescarsi la memoria, e questa è pure nostalgica. Cosa puoi volere di più?

La passiva si attiva quando Blitzcrank raggiunge il 30% di salute rimanente e gli dona un scudo basato sul suo mana massimo. Questa abilità ti renderà difficile da uccidere e il suo unico scopo è permetterti di sopravvivere nella mischia o dopo aver grabbato l’ADC nemico.

La Q è l’abilità principale di Blitzcrank e tutto il suo kit si basa su questa. Uno skillshot che colpisce il primo nemico e lo porta da te, è ottimo per ingaggiare e portare i nemici fuori posizione in modo che il tuo team possa ucciderli in tutta sicurezza. Non è facile da prendere, ma ha un impatto devastante sulla partita e può un buon grab può vincere una partita! La Q è ottima in basso Elo poiché capitalizza sul mal posizionamento dei nemici, che a questi rank è spesso pessimo!


La W ti dona velocità di movimento e di attacco per un breve periodo, alla fine del quale verrai brevemente rallentato. Questa abilità è semplicissima e serve per riposizionarti velocemente e lanciare la Q.

Blitzcrank Sicuramente non Blitzcrank
Sono piuttosto convinto che non è Blitzcrank quindi non lo metterò nell’articolo. – Fonte (Riot)

La E è un reset dell’autoattacco che lancia in aria il nemico colpito. Un ottimo controllo punta e clicca che rende Blitzcrank più affidabile e gli permette di tenere le persone ferme dopo averle grabbate.

La R è un silenziamento ad area che infligge danni. Inoltre, distrugge tutti gli scudi nemici prima di danneggiare, quindi se gli avversari hanno scudi importanti tieni la R finché non li attiveranno. Questa abilità ha una ricarica molto bassa, quindi usala sempre quando ne hai la possibilità! Inoltre, quando è disponibile i tuoi attacchi infliggeranno danni bonus, ma questo è marginale nella maggior parte degli scenari.

Blitzcrank: Oggetti e Rune

Eccoci, finalmente, giunti alla parte più importante di questa guida: gli Oggetti e le Rune per Blitzcrank!

Come Oggetti Iniziali prendi lo Scudo Reliquia e due Pozioni della Salute, questi ti permetteranno di avere sustain in Corsia e di aiutare il tuo ADC a controllare le ondate di minion. Come Oggetto Mitico il Medaglione dei Solari di Ferro è ottimo, ma se ti senti aggressivo puoi optare per un Velo Costante, entrambe le scelte sono valide. Come stivali hai diverse opzioni: Stivali della Mobilità (se vuoi roammare), oppure Calzari di Mercurio o Piastre d’Acciaio se preferisci statistiche difensive. Come secondo Oggetto la Convergenza di Zeke è ottima, ma anche il Voto del Cavaliere è ottimo nelle partite giuste.

Per completare la tua build hai diverse opzioni a tua disposizione, tra cui dovrai scegliere di partita in partita. Queste sono: Corazza Spinata, Maschera Abissale, Corazza dell’Uomo Morto, Forya della Natura, Fulcro dei Geli e Orgoglio di Randuin.

Blitzcrank Rune Scossa d'Assestamento
Ecco qui, solo per te, le migliori Rune per Blitzcrank del momento! – Fonte (Riot)

Come Ramo Principale di Rune scegli Determinazione con Scossa d’Assestamento. Questo ti darà restistenze aggiuntive per sopravvivere dopo aver ingaggiato. A seguire prendi Fonte Vitale, per supportare i tuoi alleati, Corazza Ossea, per resistere agli all-in, e infine Risoluto, poiché la Tenacia è sempre una cosa buona da avere! Come Ramo Secondario Ispirazione è un’ottima scelta! Prendi Marchigegno Hexflash, per fare grab inaspettati, e Consegna Biscotti, per il sustain in Corsia.

Pro e contro dell’artigianato di Viktor

Pro

  • Non è mai davvero fuori gioco, anche se Blitzcrank è 0/20 può girare la partita con un grab
  • Perfetto per punire le persone fuori posizione, questo accadrà spessissimo in basso Elo
  • Tanky
  • Ingaggi dalla lunga distanza, che non ti mettono a rischio
  • Buon potenziale di roam
Blitzcrank Space Groove
Robot e gattini, c’è un’unione migliore? – Fonte Riot

Contro:

  • Tempi di ricarica lunghi, che possono essere utilizzati dagli avversari per punirti
  • Non ha modi per fuggire
  • Se manchi il grab difficilmente sarai utile alla squadra
  • Poco utile contro i Tank e i Juggernaut
  • Può faticare nei teamfight

Tu cosa ne pensi di Blitzcrank? L’hai già portato in Classificata? Facci sapere tutto nei commenti!

Se ti interessa diventare un gran Supporto dai un’occhiata alla nostra Guida per Nabbi dedicata!

Chi l'ha scritto?

Riccardo Pizolli

Avido videogiocatore sin dalla tenera età, cresciuto con platformer, Neverwinter Nights e Warcraft III. Modellista sperperatore che per la gioia del proprio portafoglio si è innamorato degli immensi universi di Warhammer 40k e Warhammer Fantasy. Attualmente è ancora alla disperata ricerca della propria copia di Yoshi's Island, dispersa anni orsono.