Guide per Nabbi News

Come vincere a Orlog in Assassin’s Creed Valhalla

orlog assassin's creed valhalla

Assassin’s Creed Valhalla ha un minigioco molto semplice, sulla carta: Orlog. È molto semplice da imparare ma alcune partite potrebbero risultare molto complicate. Come avere vita semplice giocando? Ecco una semplice guida.

Assassin’s Creed Valhalla: come giocare a Orlog

Cominciamo dalle basi, l’Orlog in Assassin’s Creed Valhalla è un gioco di dadi nella quale sono coinvolti due giocatori. Ovviamente, non è un minigioco multiplayer, ma lo giocherai solo con alcuni NPC. Non preoccuparti, il gioco è talmente amato che Ubisoft ha deciso di pubblicare una versione fisica, come riportato da IGN

Non giocherai Orlog scommettendo il tuo caro argento. Quindi, non preoccuparti, puoi giocare quanti round desideri senza ottenere o perdere nulla. Infatti, quando vincerai, potrai ottenere un premio. Quale? Un Favore Divino, della quale ti spiegheremo più tardi.


orlog assassin's creed valhalla
Ecci come si presenta un turno di Orlog! – Fonte (Ubisoft)

All’inizio della partita di Orlog, potrai scegliere un Favore Divino. Ovviamente, conviene scegliere quelli che potresti utilizzare più spesso. Ognuno di questi, infatti, è diverso dall’altro e ha effetti diversi. Possiamo dividerli in due macrocategorie: difensivi e offensivi.

I primi si concentrano sulla protezione e cura, mentre il secondo tipo si concentra sull’attacco. Come puoi immaginare, non sarai l’unico a chiedere un Favore Divino, ma anche il tuo avversario avrà la stessa opportunità. In caso di vittoria, però, potrai utilizzarlo durante le quest.

All’inizio della partita dovrai scegliere quale lato della moneta ti rappresenterà, così da decidere chi inizierà per primo. Molto classico nei giochi di società o da tavolo. Dopo aver dato al caso la scelta, noterai che ci sono una serie di dadi, i quali rappresentano ognuno qualcosa di diverso:

  • L’ascia è l’attacco ravvicinato
  • L’elmo difende dagli attacchi ravvicinati
  • La freccia è attacco a distanza
  • Lo scudo difende dagli attacchi a distanza
  • La mano ti permette di rubare token al nemico

Sulla sinistra avrai delle pietre verdi che rappresentano la tua vitalità. Se queste scendono a zero, perdi. Lo scopo del gioco è allineare i dadi nel modo corretto così da danneggiare il tuo nemico. Infatti, consigliamo di posizionare i dadi dopo aver visto la posizione di quelli avversari, così da poter reagire di conseguenza.

orlog assassin's creed valhalla
Hai mai giocato? – Fonte (Ubisoft)

Ora passiamo alla parte più complicata dell’Orlog in Assassin’s Creed Valhalla: i Favori Divini e i token. Infatti, quando si richiede un Favore Divino, dovrai pagare in token. Ma come si ottengono?


  • Riuscendo a non consumare tutti i dadi nel tuo turno
  • Usando il dado con la mano per rubare i token dal nemico

Per avere vita facile durante una partita di Orlog devi pensare in anticipo. Fai conto che devi prepararti il terreno per la mossa successiva. Tutto è avanzato “di due”, devi difendere e attaccare, prevedere l’avversario, esattamente come se fosse un combattimento vero.


Hai mai giocato a Orlog? Facci sapere cosa ne pensi lasciando un commento qui sotto!

Hai letto il nostro articolo sul futuro di Assassin’s Creed Valhalla?

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Nata e cresciuta con la Metal Gear Solid saga, amo giocare a quasi tutto ciò che mi capita sotto mano. Analizzo tutto ciò che avviene all'interno del mercato videoludico e il suo core: i videogiochi.