GDR Pokemon Speciali

VGC 2022 Regionale di Salt Lake City – Report e Team!

VGC 2022 Regionale di Salt lake city report copertina

Il Regionale di Salt Lake City, in VGC 2022, è stato il primo torneo major di Pokémon dall’inizio della pandemia! La località statunitense ha ospitato un regionale da 163 giocatori, una buona affluenza considerando tutte le precauzioni del caso per via del Covid.

Oggi vediamo ovviamente chi è riuscito a trionfare, anche se il focus sarà soprattutto sui team utilizzati dai giocatori in top cut, che stavolta era una top 8. Iniziamo subito!

Zacian Groudon conquistano il Regionale di Salt Lake City in VGC 2022

Poteva essere un torneo in VGC 2022 senza un Zacian a trionfare? Difficile in effetti, e infatti il leggendario simbolo di Pokémon Spada si rivela ancora devastante. Pokémon usato non solo nel team vincitore, ma anche in 5/8 della top 8 del Regionale di Salt Lake City (oltre che per larghissimi tratti della top 32).


A condurre il lupo spadaccino alla vittoria, è stato il player cinese Peng Chongjun, autentico corsaro in una top 8 composta per il resto da soli americani, rendendo probabilmente fieri di lui moltissimi amici e connazionali! Nel suo team ha affiancato Zacian a Groudon nel tandem di Uber, completando il team con Incineroar, Gastrodon, Charizard e Grimmsnarl. Peng è peraltro rimasto imbattuto, facendo Swiss perfetta con un 8-0 e, ovviamente, avendo vinto ogni match della top cut.

Ad arrivar secondo è stato un ottimo Aaron Traylor, anche lui con Zacian ma affiancato a Kyogre, da sempre “rivale” di Groudon nel competitivo e il VGC 2022 non fa eccezione. Da sottolineare la run davvero grandiosa a livello di giocate e building, esattamente come Peng. Quindi quasi un peccato che la vittoria dovesse andare a uno solo, sarebbe stata meritatissima per entrambi!

VGC 2022 Regionale di Salt lake city report
Fonte (Victory Road)

Ottima top 4 per Joseph Ugarte, noto player di VGC americano che nel periodo pandemico ha fatto un salto di qualità notevole, affermandosi più volte come un giocatore davvero validissimo. Peraltro, usando un team identico nei 6 a quello di Peng quindi direi che funziona decisamente! Da segnalare anche il ritorno in scena di Aaron Zheng, uno degli influencer di VGC più famosi al mondo che era pressoché ritirato, con una top 8 che conferma come la classe non sia acqua. Magari con un pelo di ruggine in meno lo avremmo visto trionfare come ai tempi d’oro, chissà se magari non succederà proprio in VGC 2022!

Alla luce del risultato finale, che sicuramente influenzerà il meta nelle prossime settimane, possiamo dire che Zacian Groudon sia l’archetipo più forte? Forse è presto per dirlo, era solo il primo regionale, ma sicuramente a livello di solidità il team di Peng è ottimo. Ha tutto: speed control, field control e danni. Un mix decisamente vincente, e infatti ha vinto! Di certo è bene giocarlo un po’ per capirne appieno punti di forza e punti deboli, ma sulla carta potrebbe essere davvero il migliore del meta al momento, al di là della vittoria nel Regionale di Salt Lake City. Il prossimo sarà questo week-end, a Liverpool. Chi vincerà lì? Lo scopriremo nei prossimi giorni con il report!


Cosa ne pensi? Dicci la tua con un commento se ti va! Ricordati di seguirci su Instagram per non perderti i prossimi speciali, trovi l’ultimo a tema VGC 2022 cliccando qui sotto!


Chi l'ha scritto?

Alessio Fuscà

Videogiocatore incallito da 17 anni, gioco al VGC di Pokémon dal 2017 e sono alla mia seconda qualificazione ai Mondiali di seguito. I videogiochi sono la mia passione e nella vita faccio il Game Designer come lavoro principale.