GDR Pokemon Speciali

VGC 2021 Series 9 – tornei a raffica in arrivo! – Speciale Via Vittoria

vgc 2021 series 9 pokemon tornei via vittoria-min

Oggi nuovo Speciale sul VGC 2021 Series 9 di Via Vittoria. Stavolta il protagonista non sarà uno o più Pokémon, bensì un argomento ultimamente molto caldo. Dopo praticamente un anno di magra per quanto riguarda i tornei, complice ovviamente la pandemia globale, finalmente si cambia marcia. Per certi versi anche drasticamente.

Nel mese di maggio i tornei online di Pokémon VGC saranno tantissimi, molti più di quanti ci si aspettava all’inizio. Stanno infatti nascendo veri e propri circuiti privati stabili, ancor prima di tornei singoli fini a se stessi. Alcuni li ho accennati in uno dei precedenti Speciali sul VGC 2021 Series 9, che puoi recuperare cliccando qui sotto.

Oggi facciamo un resoconto più ampio e completo, facendo il punto su quali sono i circuiti attualmente in corso e come sono strutturati. Uno di questi, tra l’altro, è organizzato da degli Italiani! Vediamoli assieme.


Quali sono i circuiti online del VGC 2021 Series 9?

Partiamo con quello più in voga negli ultimi mesi, e che per certi versi è anche il più “ricco” per quanto riguarda i premi in denaro. Sto parlando del Victory Road Circuit, suddiviso in due fasi distinte. La prima di qualificazione, con ben 5 tornei nei quali è possibile raccogliere un certo numero di punti in base al proprio piazzamento.

VGC 2021 Victory Road Tundra Challenge pokemon report
Victory Road è una garanzia per dei buoni tornei di VGC! – Fonte (VictoryRoad)

La scorsa edizione è stata vinta dal giocatore italo-cubano Kevin Salvetto, che si è portato a casa più di 1200 euro vincendo il torneo finale. Ma attenzione, stavolta anche i tornei di qualificazione avranno dei premi in denaro! Chi sarà il prossimo vincitore indiscusso? Lo scopriremo a Giugno, quando si svolgerà la fase finale.

La seconda è la fase finale, dove si sfideranno i primi 16 giocatori per punti guadagnati. Considerando che il livello dei tornei di Victory Road è sempre molto alto, sarà difficile arrivare alla fase finale. Il primo torneo di qualificazione è domani, alle 17.30 ora Italiana, ed è possibile iscriversi cliccando qui! I restanti 4 saranno distribuiti nei prossimi 4 week-end, tutti quanti con la swiss il sabato e la top cut la domenica. Questa suddivisione di giorni è comune tra praticamente tutti i tornei e i circuiti online.

Il prossimo circuito è quello di Rose Tower, che funziona in modo simile a quello di Victory Road. Anche in questo caso, abbiamo dei tornei di qualificazione per guadagnarsi l’ingresso alla fase finale. La differenza principale è il numero di giocatori a qualificarsi.

La fase finale sarà divisa in Day 1 e Day 2, esattamente come i mondiali ufficiali. Per qualificarsi al Day 1 occorrono 300 punti, mentre per passare direttamente al Day 2 ne servono 400. Ci si può qualificare sia con i tornei principali, come il precedente Rose Tower Open, sia con i Mt. Silver che sono tornei più piccoli che danno meno punti.


Rose Tower si basa su Twitter, e questo è il tweet del prossimo torneo! – Fonte (Twitter @RoseTowerVGC)

I Rose Tower Open si svolgono nel fine settimana, mentre i Silver ogni Martedì alle 18.00 e ogni Giovedì alle 20.00 (sempre ora Italiana). Solo gli Open danno premi in denaro, mentre i Silver sono totalmente gratuiti e privi di premi di quel tipo.

I circuiti competitivi online del VGC 2021 Series 9 però non sono finiti. Ne manca ancora uno, che oltre a essere il più grande per tornei svolti è anche quello ideato qui in Italia.

Rise of Galar: formula da tornei ufficiali, immediatezza dei tornei online

Il Rise of Galar, creato dalla collaborazione tra Orpo Team e il giocatore Francesco Pardini, è un circuito per certi versi simile a quelli già visti poco fa. Anche in questo caso abbiamo dei tornei di qualificazione che danno dei punti, con i quali è possibile qualificarsi al torneo finale. I punti in questo caso sono di meno, ossia 150, ma di conseguenza anche i tornei ne danno di meno.

VGC 2021 Series 9 Rise of Galar circuit
E tu parteciperai? – Fonte (Rise of Galar)

La grossa differenza sta nel numero di tornei a settimana, divisi tra mercoledì, venerdì e il fine settimana. Quelli del Rise of Galar sono molti di più, e si ispirano alle competizioni ufficiali. Con versioni online rivisitate di Premier Challenge, Midseason, Gare Onlne e Regionali. Il Rise of Galar termina a Luglio e sarà possibile accumulare i punti necessari nell’arco di questi 3 mesi.

Infine un’altra differenza è nel costo dei tornei, ossia 5 euro per un intero mese di accesso a tutti quelli previsti. Ovviamente anche in questo caso la fase finale prevede un premio in denaro, mentre i tornei di qualificazione non ne hanno.

Altri tornei in VGC 2021 Series 9? Ce ne sono eccome

Quelli visti finora sono circuiti interi, ma non mancano anche tornei singoli. Alcuni esempi sono l’X9 di Ugarte, le Zelda Challenge di Sam Pandelis e tanti altri tornei di Pokémon VGC 2021 Series 9 organizzati da community, streamer e altri giocatori influenti.

Il VGC 2021 Series 9 sembra quindi partire con il piede giusto, e questa grande quantità di tornei giocabili ricorda molto i bei vecchi tempi di quando il circuito ufficiale era attivo. Che sia la volta buona, dopo un anno, che assisteremo a un meta che si evolve nel giusto modo? Non lo so, ma di certo lo speriamo tutti!


Cosa ne pensi? Dicci la tua con un commento qui sotto o sui nostri social!

Chi l'ha scritto?

Alessio Fuscà

Videogiocatore incallito da 17 anni, gioco al VGC di Pokémon dal 2017 e sono alla mia seconda qualificazione ai Mondiali di seguito. I videogiochi sono la mia passione e nella vita faccio il Game Designer come lavoro principale.