GDR Pokemon Speciali

Urshifu è davvero rotto come Pokémon? Parliamone

Pokemon VGC20 Urshifu

Gli spunti di discussione sui nuovi Dlc di Pokémon Spada e Scudo sono tanti. Giusto due giorni fa abbiamo parlato delle Hidden Abilities degli starter, oggi altro argomento spinoso. Urshifu è veramente overpowered come si dice nel VGC20? Vediamolo assieme.

Urshifu è l’anti strategia nel VGC20

Avete letto bene, Urshifu abbatte qualsiasi valenza strategica nel VGC Pokémon. Oggi non parleremo delle sue mosse o delle sue possibili statistiche, anche se le sue due mosse peculiari crittano sempre. Ma ripeto, il vero problema è un altro ed è molto seccante.

La sua Abilità, Pugni Invisibili in Italiano, permette di andare a segno con i propri colpi anche dietro Protect. Letteralmente ignora qualsiasi mossa come Protect, quindi anche Max Guard in teoria. Ragazzi, è inutile dire che tutto questo è abbastanza indecente.


Urshifu è davvero rotto come Pokémon? Parliamone
Queste saranno le Gmax delle due versioni di Urshifu – Fonte (Pokemon.com)

Unita alle sue mosse peculiari che crittano sempre, questo Pokémon ignora completamente sia eventuali drop di statistiche offensive sia i tentativi di proteggersi. Parliamo di un Pokémon assolutamente rotto e anti competitivo, che fatico a comprendere come sia possibile possa venir ammesso ai tornei ufficiali o anche solo nelle Ranked.

Si spera che The Pokémon Company se ne renda conto e che lo metta in ban list il prima possibile. Fino ad allora, non sarà affatto divertente avercelo contro e forzerà molte giocate, oltre a molte scelte di building. Speriamo bene.

Vi ricordiamo che abbiamo una rubrica sulle build per il VGCVia Vittoria! Per testarle, poi, vi consigliamo il simulatore Pokémon Showdown!


Voi cosa ne pensate? Credete anche voi che sarà rotto Urshifu? Fatecelo sapere con un commento.

Chi l'ha scritto?

Alessio Fuscà

Videogiocatore incallito da 17 anni, gioco al VGC di Pokémon dal 2017 e sono alla mia seconda qualificazione ai Mondiali di seguito. I videogiochi sono la mia passione e nella vita faccio il Game Designer come lavoro principale.