GDR Pokemon

Spada e Scudo: perché ci sono pokémon fossili in natura nella Landa Corona?

landa corona pokèmon fossili

Il secondo DLC di Pokémon Spada e Scudo, ambientato nell’innevata Landa Corona, è finalmente arrivato sulle nostre Switch. Un particolare che non è sfuggito ai giocatori più attenti, però, ha sollevato più di qualche dubbio nella community: perché ci sono pokémon fossili in natura nella Landa Corona?

Game Freak non ha ancora dato una risposta ufficiale quindi non ci resta che affidarci a speculazioni.

Landa Corona: pokémon fossili in natura!

Fin dagli albori della serie, i pokémon fossili hanno sempre avuto delle caratteristiche particolari: non potevano trovarsi in natura e possedevano tutti il tipo roccia.


L’ottava generazione ha rotto questi due capisaldi. Prima con l’avvento di Dracovish and co, abbiamo fatto la conoscenza dei fossili senza il tipo roccia e poi con l’arrivo nelle terre innevate della Corona, abbiamo trovato pokémon fossili in natura.

Ad onor del vero, è persino difficile non notarli. All’uscita della stazione di Landa Corona, potrete trovare Amaura, pokémon fossile di tipo ghiaccio roccia della sesta generazione, nell’erba alta, come un normalissimo pokémon.

Facendo un po’ più di fatica ed addentrandosi nella nuova regione (nelle zone meno fredde), invece, potrete trovare il suo compagno di generazione, Tyrunt.

La domanda, dunque, sorge spontanea: se questi pokémon sono fossili, perché si possono trovare in natura? Le opzioni sono sostanzialmente due.

  • Allevamento: un fanatico di Pokémon fossili ha allevato centinaia e centinaia di pokémon estinti e li ha dispersi nella natura. Quest’opzione è la meno probabile: Amaura si trova, infatti, nelle zone più innevate, sintomo di uno sviluppo naturale, mentre Tyrunt, ad esempio, vaga per zone più calde.
  • Nessuna estinzione: i pokémon fossili di alcune regioni potrebbero proliferare in altre. Per motivi citati sopra e secondo il principio logico del Rasoio di Occam, questa opzione è la più sensata. A Kalos, la regione dei nostri due esempi Amaura e Tyrunt, i due pokémon erano scomparsi in tempi antichi ma nella Landa Corona hanno continuato a riprodursi.

Vorreste vedere più pokémon fossili nei futuri giochi? Fatecelo sapere nei commenti!


Non hai ancora acquistato il pass d’espansione di Pokémon Spada e Scudo? Puoi trovarlo qui! Assicurati di comprare quello corrispondente alla vostra versione di gioco!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.