GDR Pokemon Speciali

Pokémon Spada e Scudo 1.2.1: svelato il mistero della patch!

pokemon spada e scudo nabbi.it patch 1.2.1 data mining

Circa una settimana fa, abbiamo parlato della patch 1.2.1 di Pokémon Spada e Scudo. Una patch che ha lasciato tutti perplessi, dato il peso spropositato e ingiustificato. Oggi abbiamo finalmente un motivo di tale peso. Quale? Scopriamolo assieme!

Quando si lavora male, si fa la 1.2.1 di Spada e Scudo

Come forse molti di voi sapranno, il Season Pass di Pokémon Spada e Scudo è diviso in due DLC. Il primo, The Isle of Armor, è uscito un mese fa. Il secondo, The Crown Thundra, uscirà in autunno.

La patch 1.2.1 di Pokémon Spada e Scudo, dal peso di 1,87 gb, è stata oggetto di data mining in questi giorni. Gli hacker hanno scoperto, analizzando i dati della patch, che contiene una parte del secondo DLC! Più va avanti lo sviluppo dei contenuti di Spada e Scudo, più sembra una puntata di Boris! Gamefreak sta di fatto “smarmellando” in modo indecoroso.


Tante cose non tornano. Innanzitutto nessuno si sarebbe offeso, tra gli utenti, se avesse letto una Patch Note che diceva il vero. Probabilmente, il motivo è non scaricare i contenuti tutti assieme. Però è inutile far scaricare a Luglio parti di contenuti in arrivo a Ottobre/Novembre. Che siano dati dei nuovi PoKémon o mappe di gioco, ancora non si sa per certo.

Pokémon Spada e Scudo 1.2.1: svelato il mistero della patch!

Oltretutto la gravità sta anche in altro. Gamefreak ha fatto, obbligatoriamente, occupare spazio di archiviazione agli utenti. Il tutto senza spiegarne il motivo. Questa patch non va a sostituire cose malfunzionanti con cose corrette. Va semplicemente a ingrandire, senza motivo, il peso del gioco con mesi di anticipo.

Da game developer, mi sento di dire che trovo imbarazzante questo modo di lavorare. Comunicazione inesistente e modus operandi raffazzonato. Se anche il game design, del secondo DLC di Pokémon Spada e Scudo, ha questa “cura”, allora non prevedo nulla di buono.


Voi cosa ne pensate al riguardo? Diteci la vostra con un commento!

Chi l'ha scritto?

Alessio Fuscà

Videogiocatore incallito da 17 anni, gioco al VGC di Pokémon dal 2017 e sono alla mia seconda qualificazione ai Mondiali di seguito. I videogiochi sono la mia passione e nella vita faccio il Game Designer come lavoro principale.