GDR Pokemon Speciali

Pokémon Players Cup 4: finalmente ci siamo! – Speciale Via Vittoria

Via Vittoria-pokemon vgc 2021 series 8 pokemon players cup 4-min

È stata annunciata la Pokémon Players Cup 4 e sí, ora finalmente si ragiona. Finalmente ora si ha una struttura nettamente più meritocratica, oltre che meno punitiva per le fasi finali della competizione. Ma soprattutto finalmente ci sarà un vero e proprio montepremi in denaro, che andrà sia a ricompensare maggiormente i vincitori che a dare qualcosina anche a chi non fa top4.

Grandi cambiamenti quindi, sui quali ci tenevo a dire la mia! Prima però, vediamo nel dettaglio date e cambiamenti della Pokémon Players Cup 4.

La Pokémon Players Cup 4 è come doveva essere dall’inizio!

Partiamo con ordine. Per qualificarsi alla prima delle due fasi finali della Pokémon Players Cup 4, come nelle altre edizioni, bisognerà prendere parte a una IC online. Questa nello specifico si terrà dal 9 e l’11 Aprile 2021, quindi tra un paio di settimane circa. Come al solito, sono 45 match in bo1 online, con matchmaking in base al proprio score, suddivisi in 15 al giorno per i 3 giorni di durata della gara. Se non fai in tempo a giocare tutti quelli del giorno, si vanno a sommare a quelli giocabili il giorno successivo!


Non è obbligatorio giocarli tutti e 45, quindi sentiti libero di fermarti se ritieni di aver raggiunto un buon score. A qualificarsi sono i primi 256 giocatori di ogni continente (a parte l’Oceania, che ne qualifica 128, e l’Asia che non partecipa). Finita la IC inizia la fase 2, che introduce il cambiamento più grande!

pokemon players cup 4 banner
Pronto a tornare in campo? – Fonte (Pokémon.com)

Bentornato Swiss System!

Nelle scorse Players Cup si è sempre giocato con la double elimination bracket diretta. Nella Pokémon Players Cup 4 si torna allo Swiss System, ossia il sistema classico di ogni torneo di Pokémon. In questo caso saranno fino a 9 round di Swiss. I primi 16 giocatori che, al termine dei 9 round, avranno il rate più alto si qualificano alla nuova double elimination bracket. Decisamente più vivibile partendo con 16 giocatori invece che 256.

Questo significa due cose. La prima è che perdere un round non significa fare il doppio dei round previsti successivamente. La seconda è che, considerando che si potrebbe passare anche come X-2 alla top 16, si possono fare potenzialmente 3 loss prima di essere realmente eliminati. Cosa che prima era impossibile, potendo perdere solo un round.

La top4 di ogni continente sarà infine qualificata alla fase finale, anch’essa top16 in double elimination bracket! Stavolta con un montepremi. Per il VGC e il TCG si tratta di:

  • 5000 dollari al primo
  • 3500 dollari al secondo
  • 2500 dollari alla top 4
  • 1250 dollari alla top 6
  • 750 dollari alla top 8
  • 500 dollari alla top 12
  • 250 dollari alla top 16
    Ovviamente si vince solo il montepremi più alto possibile, non sono cumulativi

Decisamente molto meglio di un paid trip per il prossimo Internazionale alla sola top4. Questi premi convinceranno, a mio avviso, i giocatori a prendere la competizione molto più seriamente. 5000 dollari ovviamente non cambiano la vita, non sono mica 500.000, ma di questi tempi per molti ragazzi sarebbero oro colato.


Italians do it better

Chiudo con una piccola chicca sulla Players Cup 3, quella attualmente in corso. Nel girone Europeo, a qualificarsi alla fase finale sono stati 3 Italiani su 4! Roberto Porretti, Francesco Pio Pero e Leonardo Bonanomi. A tutti e 3 va, a nome mio e della redazione, un in bocca al lupo enorme (oserei dire Dynamax!) per lo sprint finale. L’Italia, in 3 edizioni diverse della Players Cup, ha avuto all’ultima fase 7 rappresentanti diversi!

Forse sarebbe quindi il caso di cambiare mentalità qui da noi. Pokémon avrà anche aspetti per bambini, come il cartone animato, ma il competitivo è adulto, eccome se è adulto. E in Italia dimostriamo da anni di essere tra i migliori al mondo con molti giocatori diversi. Dato che nei telegiornali si parla spesso anche di sport di basso rilievo se ci sono Italiani coinvolti, forse qualche servizio ce lo meriteremmo anche noi del VGC! E speriamo di fare bottino pieno alla Pokémon Players Cup 4!


Piaciuto questo speciale? Ricordati di non perderti anche le puntate regolari di Via Vittoria! Puoi trovare la precedente qua sotto. Per ulteriori informazioni sulla Pokémon Players Cup 4, puoi consultare la pagina ufficiale!

Cosa ne pensi della Pokémon Players Cup 4? E per quale italiano tifi per la terza edizione? Dicci la tua con un commento qui sotto o sui nostri social!

Chi l'ha scritto?

Alessio Fuscà

Videogiocatore incallito da 17 anni, gioco al VGC di Pokémon dal 2017 e sono alla mia seconda qualificazione ai Mondiali di seguito. I videogiochi sono la mia passione e nella vita faccio il Game Designer come lavoro principale.