GDR Pokemon Speciali

Che agonia! Pokémon Players Cup 2 IC Report

Pokémon Players Cup 2 IC vgc 2020 report

La IC di qualificazione alla Pokémon Players Cup 2 sta volgendo al termine. Personalmente non ricordo, a memoria, qualcosa di più stressante in ambito VGC. Ho odiato tutto di questa competizione. Tra l’altro, mentre sto scrivendo questo articolo, non so nemmeno con certezza se mi sono effettivamente qualificato.

Oggi non intendo soffermarmi sul team che ho usato, dato che non credo sarebbe utile. Preferisco parlarvi a cuore aperto di che delirio io, e tanti altri come me, abbiamo dovuto sopportare per provare a qualificarci. In una parola: agonia!

Pokémon Players Cup 2: l’incertezza fatta torneo

Il termine incertezza è associabile a ogni aspetto di questa competizione. Sia alla IC di qualifica preliminare, sopra citata, sia per la Pokémon Players Cup 2 in se. Però oggi è della IC che si parla, della seconda fase della Players Cup 2 ne parleremo a tempo debito.


La cosa peggiore di questa IC, come tutte le IC, è stata la componente best of one. Per chi fosse meno avvezzo, best of one (bo1) significa match a partita secca. Il primo che vince il game vince il match. Differente dalla best of three (bo3) dove vince il match il primo che vince due game.

In un contesto di questo tipo l’effetto sorpresa, purtroppo, gioca un ruolo molto cruciale. Così come i colpi di sfortuna e di fortuna, che nell’arco di 45 partite è quasi impossibile non si manifestino. Ecco come è andata a me.

Stavolta c’è mancato davvero poco

La preparazione alla IC è stata travagliata, al punto che ho seriamente temuto di non qualificarmi alla Players Cup 2. Non sapevo che team portare, e già questo non è presente nel manuale dei buoni segni.

Decido quindi di fare un’assurdità, perlomeno sulla carta. Prendere un team da Series 6 e usarlo, cambiando un Pokémon per adattarlo alla Series 5. Nello specifico, il team che ho usato è quello qui sotto.

Pokémon Players Cup 2 IC vgc 2020 report team
All’inizio ci stava Raichu su Excadrill, inserito per Sand e Togekiss. https://pokepast.es/ba12f165d2c7fd4c

Inizia la IC e sembra andare tutto, più o meno, nel verso giusto… a parte un Milotic che mi spara Hyper Beam Life Orb su Braviary vincendo l’1 vs 1. Non sarei venuto giù, per una manciata di HP, da Muddy Water. Da Hyper Beam si. Chiudo i primi 15 match con uno score di 11-4, che non è buonissimo ma nemmeno male.


La seconda tornata di match è un totale disastro, 8-7 lo score totale. Probabilmente farei prima a raccontarvi cosa non è successo, perché anche nelle vittorie è stato una sorta di circo. Il morale era chiaramente a pezzi, perché rischiavo di non qualificarmi. Avevo 1601 punti alla fine dei secondi 15 match, e mancavano gli ultimi 15.

Devo fare, prima di proseguire, dei doverosi ringraziamenti ai miei amici Ceglia, Bonanomi e Carrer, che tra ieri sera e stamattina mi hanno aiutato non poco. In call mi hanno dato una mano ad aggiustare i plan, cosa che mi è tornata utilissima.

Ho fatto il Day 3 proprio stamattina, giocando solo 9 delle 15 partite rimanenti. Mi sono fermato in anticipo perché ho superato i 1680 punti. Alla scorsa Pokémon Players Cup, la top 256 Europea alla IC si otteneva con 1675 punti. Dovrei quindi essere qualificato.

Che agonia! Pokémon Players Cup 2 IC Report
Questo è il mio risultato finale. Speriamo che tra quei 289 giocatori non ce ne siano 256 Europei 😀

Tpci, così non va bene

The Pokémon Company International (TPCI) non è stata assolutamente esente da colpe stavolta. La IC si è nuovamente dimostrata inadatta, come format, per qualificarsi a un torneo come la Pokémon Players Cup 2. Esattamente come non lo era nella prima edizione.

Essendo una gara molto randomica, rischia spesso di premiare più i player fortunati che quelli forti. Non è un caso che, ai nastri di partenza della scorsa Players Cup, ci fossero moltissimi giocatori alla prima esperienza ufficiale.

Ci sono alternative? Non saprei. Forse si potrebbero fare dei tornei di qualificazione veri e propri. Magari 4 tornei, in bo3, dove di volta in volta si qualificano i primi 64 per ogni continente. Ovviamente escludendo dall’iscrizione chi si è già qualificato. Così facendo, ci sarebbe molta più meritocrazia secondo me.

Dovrei, se tutto va bene, essermi qualificato stavolta. Non feci abbastanza punti nella scorsa IC e non partecipai per quello. Non resta che incrociare le dita!


Sei nuovo del VGC Pokémon? Ti consiglio di recuperare le nostre Guide per Nabbi a tema VGC, perfette per iniziare a giocare al meglio! E se non sei tu ad aver appena iniziato, ma conosci persone che lo stanno facendo, condividile con loro!

A te come è andata la IC? Dicci la tua con un commento!

Chi l'ha scritto?

Alessio Fuscà

Videogiocatore incallito da 17 anni, gioco al VGC di Pokémon dal 2017 e sono alla mia seconda qualificazione ai Mondiali di seguito. I videogiochi sono la mia passione e nella vita faccio il Game Designer come lavoro principale.