GDR Pokemon

Pokémon GO ha generato oltre 5 miliardi di dollari di introiti in 5 anni

Pokémon GO Element Cup pikachu

Buon compleanno Pokémon GO! Ma soprattutto, complimenti a chi ha avuto l’idea! Alla luce dell’ultimo report di Sensor Tower e delle moltissime analisi fatte negli anni, gli investitori di Niantic e The Pokémon Company dovrebbero fare una statua a chi ha ideato il concept di Pokémon GO.

All’alba del quinto compleanno del gioco, infatti, i numeri sono strabilianti: oltre 5 miliardi di dollari di introiti, con una media assurda di circa 1 miliardo di dollari l’anno. Pokémon GO non è rimasto soltanto in vetta nella sua categoria (giochi in realtà virtuale basati sulla geolocalizzazione), ma è riuscito persino a mantenersi nelle prime posizioni globali.

Pokémon GO: una macchina di soldi

Quando 5 anni fa il mondo intero è stato assalito dalla Pokémon GO mania, in pochi potevano pensare che il gioco di Niantic sarebbe riuscito a riciclarsi così bene nel corso degli anni.


In fin dei conti, si trattava sì di un’idea azzeccata, che regalava finalmente il sogno di catturare i pokémon nella vita reale, ma non poteva certo offrire la profondità videoludica di altri titoli in circolazione nel 2016. Oltre a catturare pokémon, conquistare palestre e battere i raid boss non c’era molto altro all’orizzonte.

5 anni più tardi, Pokémon GO si è evoluto moltissimo, migliorando aspetti esistenti del gioco e introducendo meccaniche interattive come le Lotte GO. Ma il cuore del titolo è rimasto lo stesso ed è alla base di queste cifre stratosferiche: 5 miliardi di introiti in 5 anni, frutto di un continuo aggiornamento del gioco ma anche di un aderenza ai principi che lo hanno reso popolare in primis.

Il ricavato del gioco, inoltre, sta continuando a salire: come dimostrato dal report di Sensor Tower, The Pokémon Company segna un continuo incremento, anno su anno, degli introiti del titolo nella prima metà dell’anno. Nella prima metà del 2021, Pokémon GO ha generato ricavi per oltre 642 milioni di dollari, 34% in più dello stesso periodo nell’anno precedente, e oltre il doppio rispetto alla prima metà del 2017.

In anni in cui tutto il mercato videoludico brilla, i numeri di Pokémon GO potrebbero passare un po’ sotto traccia. Tuttavia, se visti sotto un’altra lente, legata agli effetti della pandemia sul mercato, dovrebbero risaltare ancora di più. Il titolo di Niantic, infatti, appartiene alla categoria videoludica più penalizzata da lockdown e generiche misure di distanziamento sociale perché quest’ultimi limitano notevolmente le possibilità del giocatore di muoversi nello spazio virtuale (che corrisponde a quello reale) del gioco. Nonostante ciò, il 2020 è stato un altro anno di record per Pokémon GO, capace di generare oltre 1 miliardo e 300 milioni di dollari di ricavi, testimonianza del grandissimo successo del franchise.


Cifre da capogiro! Pokémon GO continuerà a crescere nei prossimi 5 anni? Scrivicelo qui sotto nei commenti!


Se vuoi saperne di più sull’evento in arrivo su Pokémon GO, clicca qui.

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.