GDR Pokemon Speciali

Leggende Pokémon Arceus – finalmente l’open world!

leggende pokémon arceus panorama

Leggende Pokémon Arceus è un sogno d’infanzia che si avvera! Voglio iniziare mettendolo in chiaro subito, perché noi fan di vecchia data lo chiedevamo a gran voce da molto tempo. Sin dall’uscita di Zelda Breath of The Wild, che ci ha fatto fantasticare per anni su un titolo Pokémon del genere.

Certo, si dovrebbe andare con i piedi di piombo. Al Pokémon Presents di oggi pomeriggio abbiamo avuto solo un trailer gameplay, dove non si è visto tantissimo. Il gioco stesso sembra inoltre essere in beta, se non addirittura alpha, in questa sua prima apparizione.

Sta di fatto che Leggende Pokémon Arceus è un gioco potenzialmente di buonissimo livello, che punta totalmente su immersività ed esplorazione. Vediamo assieme i dettagli che ci sono stati rivelati finora, senza farci mancare qualche piccola speculazione.


Leggende Pokémon Arceus… ditemi che è tutto vero!

Già dai primissimi secondi di Leggende Pokémon Arceus (Pokémon Legends: Arceus in inglese) si capisce che qualcosa è cambiato. L’ambientazione in primis, che è dichiaratamente collocata molto indietro nel tempo nella timeline della saga. Almeno qualche centinaio di anni prima.

Esistono comunque le Poké Ball, ma sono primordiali. Così come anche gli edifici e il vestiario dei personaggi, ispirati alla tradizione Giapponese del pre ‘900. Tutto molto intrigante artisticamente, così come il primo impatto con le scene di gameplay.

leggende pokémon arceus a caccia 3
Sssh, non farti sentire! – Fonte (Pokémon Presents)

Nelle prime sequenza vediamo l’allenatore protagonista accucciarsi per non fare rumore, per poi addirittura tuffarsi rotolando a terra per entrare nell’erba alta e nascondersi. Azione che ha ricordato molto quelle tipiche di Monster Hunter. Il tutto in uno scenario decisamente più Open World di quello visto in Spada e Scudo nelle Terre Selvagge.

La seconda svolta arriva quando l’allenatore lancia la Poké Ball. La particolarità è che non c’era nessuna lotta in corso, semplicemente lanciata a un Pokémon nell’overworld. Come se fosse un nuovo tipo di cattura stealth, che aggiungerebbe profondità alla meccanica principale.

pokémon legends arceus protagonista donna
Solo a me piacciono un sacco i nuovi outfit? – Fonte (Pokémon Presents)

Leggende Pokémon Arceus però ha anche un altro punto a favore, qualcosa che è stato sempre contestato negli ultimi titoli (soprattutto su Spada e Scudo). Sto parlando delle animazioni, che sono state sensibilmente migliorate.


Finalmente delle lotte più dinamiche

Un grosso problema di Pokémon, da quando si è passati al 3D, è sempre stato il feeling delle lotte. Sono sempre risultate troppo legnose e statiche da XY in poi, erano paradossalmente più dinamiche su Bianco e Nero. Il motivo è che spesso i Pokémon, tra di loro, non interagivano fisicamente.

O si trattava di Png animati che apparivano oppure di Pokémon che, solo dopo aver assunto una forma generica, entravano in contatto con l’avversario. in Leggende Pokémon Arceus sono stati fatti piccoli ma significativi passi avanti. Si sono intraviste non solo animazioni nuove per mosse molto note, come Zuffa, ma anche i Pokémon che si lanciavano sull’avversario per poi eseguire la mossa.

leggende pokémon arceus uomo 2
è tornato Bidoof, Ohibò (cit)- Fonte (Pokémon.com)

Nulla di trascendentale, non è ovviamente ai livelli dell’anime o di alcuni progetti fan made/giochi non ufficiali come quelli sviluppati in Cina. Però per un gioco che prevede moltissimi Pokémon, non solo una manciata, è pur sempre un passo avanti! Ora le lotte sono più dinamiche e movimentate, quel tanto che basta per non risultare troppo tediose.

Per quanto probabilmente non sarà Leggende Pokémon Arceus la nuova casa del VGC, ma di questo parleremo in uno speciale apposito, non mi dispiacerebbe fare dei tornei con queste animazioni a schermo. Ma almeno apparentemente credo sia un gioco tutto focalizzato sull’esplorazione, e va benissimo così!

leggende pokémon arceus combattimento
Questo Hud mi piace molto, e a te? – Fonte (Pokémon.com)

Ad accentuare questa sensazione c’è una nuova caratteristica. Non è possibile vedere, almeno così sembra, il livello dei Pokémon selvatici. Per usare un termine sobrio e tecnico, questa è una gran figata. Anche nel manga Pokémon Adventures non era possibile vedere le caratteristiche prima della cattura, e si usava il Pokédex come scanner per conoscere livello di forza e mosse post cattura. Che si siano ispirati? Lo speriamo tutti, aggiungerebbe molta profondità all’esplorazione!

Una Sinnoh come mai l’abbiamo vista prima!

Leggende Pokémon Arceus è ambientata a Sinnoh, anche se come detto molto indietro nel tempo. Molte cose sono diverse dalla Sinnoh che abbiamo conosciuto in passato, primi fra tutti gli starter. Sebbene siano presenti nel gioco, in quanto sono apparsi nelle clip sia Piplup che Chimchar, la scelta sul nostro primo compagno sarà tra altri tre Pokémon.

I 3 starter di Leggende Pokémon Arceus sono Rowlett, starter Erba di Pokémon Sole e Luna, Cyndaquil, starter Fuoco di Pokémon Oro e Argento, e Oshawott, starter Acqua di Pokémon Bianco e Nero. Stando a quello che viene detto nella presentazione, sono Pokémon trovati nei viaggi del ricercatore che ce li consegnerà. Quindi si presume che sia andato rispettivamente ad Alola, a Jotho e a Unima.

pokemon legends arceus city
Una sorpresa incredibile! – Fonte (Pokémon Presents)

Pokémon non lascia mai nulla al caso, e credo che questo sia un indizio bello e buono. Canonicamente, le uniche regioni a essere vicine tra loro sono Sinnoh, Hoenn, Jotho e Kanto. Invece Unima e Alola sono molto distanti, quindi la Sinnoh che ci presentano è comunque avvezza ai viaggi marittimi. Questo perché navigare da un continente all’altro, senza essere esperti marinai, potrebbe essere pericolosissimo (in un’epoca vecchia di secoli da quella della saga principale).

Questo rende i 3 starter ancora più preziosi. Non era raro, in giochi passati, imbatterci in allenatori che avevano Pokémon starter nei loro team. Stavolta potrebbe essere molto più complicato, se non impossibile. Tra l’altro non sono state mostrate lotte con altri allenatori, né tantomeno è stato accennato qualcosa su Capipalestra o simili. Potrebbe trattarsi di qualcosa unicamente basato sull’esplorazione, quindi sarà interessante capire che sistema di progressione sia stato scelto.

leggende pokémon arceus villaggio feudale
Qualcuno ha detto Giappone feudale? – Fonte (Pokémon Presents)

Infine è stato citato il Pokédex, che è uno strumento tecnologico. Viene quindi da chiedersi quanto effettivamente siano quindi arretrati i mezzi di quell’epoca. In fondo Pokémon è ambientato in un mondo estremamente futuristico. Parliamo di una civiltà che, per dirne un paio su tutte, ha capsule temporali e macchinari che curano istantaneamente le ferite.

Nel mondo reale sono cose che probabilmente ci sogneremo per secoli. Quindi non sarebbe stupido ipotizzare che la loro “epoca antica” sia tecnologicamente poco più arretrata della nostra. Insomma, ci sono comunque delle sfere che rinchiudono tecnologicamente creature gigantesche! Per ora sono chiaramente congetture, ma di sicuro l’hype è tantissimo. Spero tanto che sia ben corrisposto stavolta!

leggende pokémon arceus a caccia 2
o muori da eroe o vivi tanto a lungo da diventare tu la minaccia nell’erba alta! – Fonte (Pokémon.com)

Per qualsiasi altra informazione su questo gioco, puoi consultare il sito ufficiale! Leggende Pokémon Arceus uscirà all’inizio del 2022, presumibilmente intorno al mese di Marzo. Pochi mesi prima avremo i remake di Pokémon Diamante e Perla, dei quali parlerò domani in uno speciale dedicato! Puoi recuperare i nostri speciali a tema Pokémon cliccando qui!

Cosa ne pensi di Leggende Pokémon Arceus? Dicci la tua con un commento!

Chi l'ha scritto?

Alessio Fuscà

Videogiocatore incallito da 17 anni, gioco al VGC di Pokémon dal 2017 e sono alla mia seconda qualificazione ai Mondiali di seguito. I videogiochi sono la mia passione e nella vita faccio il Game Designer come lavoro principale.