GDR Speciali

Kingdom Hearts 4: gioco giusto al momento sbagliato

kingdom hearts 4 mostro

Un vecchio saggio diceva: “c’è un luogo e un momento per ogni cosa”, Kingdom Hearts 4 però non è assolutamente stato annunciato nel momento giusto. Square Enix sta infatti accumulando in cantiere titoli su titoli, per le piattaforme più disparate, senza soluzione di continuità.

Un’attitudine che rende inevitabilmente più difficile, pur delegando parte dei progetti a studi esterni, monitorare come si deve ogni singolo videogioco in lavorazione, finendo poi con il rischiare un nuovo Babylon’s Fall. Come mai?

Kingdom Hearts 4 e il sovraccarico di Square Enix

Come accennato poco fa, Kingdom Hearts 4 non è altro che l’ultimo (enorme) mattoncino di una pila che potrebbe crollare da un momento all’altro. Un annuncio che ha, tra le altre cose, anche oscurato completamente qualsiasi tipo di mormorio sugli altri progetti in arrivo.


Nel bene o nel male, Kingdom Hearts come saga è gigantesca in termini di importanza sul mercato videoludico. Final Fantasy, tolto il 7 e recentemente il 14 per la sua natura mmo, è sicuramente una saga importante ma è un dato di fatto che, al di là dei discorsi che si possono fare sulla qualità dei singoli videogiochi, Kingdom Hearts sia nei cuori di molte più persone.

kingdom hearts 4 sora
Fonte (Square Enix)

Soprattutto dopo quanto successo con l’attesa per il 3, dopo tutte le collection possibili e immaginabili uscite negli anni, è davvero tanto difficile non drizzare le antenne quando viene annunciato Kingdom Hearts 4. Ma se si scava più a fondo e si mette da parte l’hype ci si rende conto, per certi versi a malincuore, che non era davvero il momento giusto.

Cosa è successo con Kingdom Hearts 3? Square Enix è andata incontro a problemi di natura tecnica prima, come il cambio di engine, e di natura organizzativa poi, gestendo male diverse fasi di gioco e mal distribuendo la narrazione. Tutto questo ha rovinato la qualità di un titolo che, considerando solo la componente ludica, era potenzialmente molto bello da giocare salvo gusti che cozzassero con quelle meccaniche.

Non era forse il caso di aspettare un po’? Cos’è, un tentativo di battere i tempi di attesa per Kingdom Hearts 3? Non pretenderei ovviamente una data al primo trailer, nemmeno indicativa, ma credo che Kingdom Hearts 4 sia ancora in alto mare e lo è per il problema a monte: troppi progetti!

kingdom hearts 4 paperino e pippo
I soliti paperino e Pippo – Fonte (Square Enix)

Facciamo finta, per un attimo, che tutti i titoli secondari non esistano (purtroppo per l’organico di Square esistono, ma facciamo finta). Già Forspoken e Final Fantasy 16 sono videogiochi che richiederanno tempo, personale e soprattutto monitoraggio dettagliatissimo. Serve ricordare che l’ultima volta che Square ha portato avanti Final Fantasy e Kingdom Hearts, contemporaneamente, il primo era fallaceo e il secondo era raffazzonato?


Di Kingdom Hearts 4 in sé non intendo parlare, sappiamo davvero pochissimo e il gameplay non è valutabile nemmeno dall’esterno. Di sicuro ne sapremo di più in futuro, sperando che stavolta non dovremo aspettare 15 anni.


Cosa ne pensi di Kingdom Hearts 4? Sei in hype o l’annuncio ti ha lasciato indifferente? Dicci la tua con un commento se ti va! Ricordati di seguirci su Instagram per non perderti i nostri prossimi speciali, trovi l’ultimo cliccando qui sotto!

Chi l'ha scritto?

Alessio Fuscà

Videogiocatore incallito da 17 anni, gioco al VGC di Pokémon dal 2017 e sono alla mia seconda qualificazione ai Mondiali di seguito. I videogiochi sono la mia passione e nella vita faccio il Game Designer come lavoro principale.