GDR News

Un giocatore ha aperto la cassa “impossibile” di Breath of the Wild

zelda breath of the wild

Breath of the Wild ha una certa età ma non smette mai di regalare emozioni ai giocatori che continuano a divertirsi assieme a Link. Il mondo di gioco, del resto, è uno dei migliori e più suggestivi mai creati e c’è sempre qualcosa da fare.

Se pensavi di aver esplorato ogni piccolo angolo del mondo, infatti, ti sbagliavi. Lo YouTuber Kleric, infatti, ha appena aperto, per la prima volta, la cassa “impossibile”, nascosta 80 metri sotto Aris Beach. Vedere per credere!

La cassa “impossibile” di Breath of the Wild

Ben ottanta metri sotto il mondo di Breath of the Wild si trova una cassa, un forziere che nessun giocatore era mai riuscito ad aprire. Kleric, @MrOrdun su Twitter, ci è finalmente riuscito.


Ma di cosa stiamo parlando? Cos’è esattamente la cassa “impossibile” di Breath of the Wild?

In un video di circa otto minuti, Kleric spiega per filo e per segno la storia della cassa impossibile e anche come è riuscito ad aprirla.

Il problema principale lo abbiamo già evidenziato: si trova ben 80 metri sotto il mondo di gioco. Da questo “piccolo” dettaglio, ne scaturiscono molti altri. Anzitutto, la cassa spawna soltanto quando le sei molto vicino. In secondo luogo, il gioco ti forza all’interno dell’animazione del nuoto e blocca la camera oltre la superficie dell’acqua, rendendoti praticamente un nuotatore cieco.

Come se non bastasse, una volta che ti sei avvicinato abbastanza perché la cassa spawni, comincerà a scivolare sempre più giù per poi despawnare dopo soli 18 secondi. Dettaglio finale: non puoi aprire le casse che sono sott’acqua. Ricapitolando: sei un nuotatore cieco alla ricerca di una cassa, in movimento, che non puoi vedere, con solo 18 secondi per portare a termine la tua prova. E, teoricamente, anche dovessi riuscire ad arrivare alla cassa, non potresti aprirla. Com’è possibile portare a termine una missione del genere?

Kleric ha confermato che ha avuto bisogno di un mese per teorizzare il metodo per arrivare alla cassa impossibile, oltre all’aiuto di altre menti. Come ha fatto?


Una successione perfetta di glitch, movimenti al millimetro e tanta pazienza. Se vuoi scoprire tutti i passaggi per aprire la cassa (e anche scoprire cosa contiene), guarda il video di Kleric qui sotto. Spiegartelo in dettaglio qui non ti aiuterebbe come vedere le immagini di gioco.


Proverai a recuperare la cassa impossibile? Scrivicelo qui sotto con un commento!

Hai già provato il trucco di Zelda Breath of the Wild in prima persona?

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.