GDR Diablo Speciali

Diablo 3 – Guida allo speedfarm: Negromante, set Rathma

guida diablo speedfarm negromante rathma 13 marzo 2020

Ciao a tutti e benvenuti a una nuova guida sullo speedfarm, parliamo di Negromante. Sono An00bis, appassionato di Diablo fin dall’uscita del primo capitolo della serie. Con questi articoli sullo speedfarm vorrei rendere le meccaniche di gioco più accessibili per tutti, spero di riuscirci!

Ho notato che chi fa speedfarm con Rathma, di solito usa una build molto simile a quella delle Rathma runs, e ne parleremo tra poco tra le Possibili Variazioni. In questo articolo però vi voglio proporre una build semplice ma efficace e con pochissimi breakpoint, quindi anche facile da vestire. In questo modo, lo stile di gioco dovrebbe essere “facilmente assimilabile” da parte di giocatori anche meno esperti… e poi per una volta voglio proporvi una build totalmente priva di tempi di recupero e di attesa!

Come ho anticipato, questa build del Negromante si basa sul set Rathma e userà i Maghi Scheletrici per infliggere danno.


Abilità da speedfarm (e tasto di assegnazione consigliato per comodità):

guida diablo speedfarm nefilim negromante rathma abilità
Che passive strane, eh? 🙂 – Fonte (Blizzard)

Attive:

  • Mouse tasto sinistro: Spuntoni d’Ossa (Impatto Immediato). Giocare una “primaria” ci consente di recuperare Essenza se ne restiamo a corto. La runa stordisce i nemici colpiti, aumentando i nostri danni grazie a Sentenza di Krysbin.
  • Mouse tasto destro: Mago Scheletrico (Dono della Morte). I nostri maghi lasceranno un cadavere alla morte o quando finisce la loro durata, innescando Voracità.
  • Tasto 1: Flusso di Sangue (Metabolismo). Useremo questa abilità per spostarci, e la runa aumenta le cariche disponibili a due.
  • Tasto 2: Armatura d’Ossa (Messe Angosciante). Ogni nemico fornisce una carica (fino a un massimo di 10) ognuna delle quali riduce del 3% i danni che subiamo. Col la runa Messe Angosciante, ogni carica aumenterà anche la nostra velocità di movimento.
  • Tasto 3: Dominio degli Scheletri (Stretta Raggelante). Non saranno gli scheletri a fare danno, ma questa abilità attiverà il bonus del set Jesseth. La runa raggela i nemici e innescherà il solito Sentenza di Krysbin aumentandovi il danno.
  • Tasto 4: Voracità (Aura Divorante). Consuma i cadaveri rigenerando essenza, e lo farà in automatico (quindi, senza autocast!) grazie alla runa.

Passive:

Una di queste (qualsiasi) dovete averla sull’Amuleto del Fuoco Infernale.

  • Servitù Estesa: Aumenta del 25% la durata dei Maghi Scheletrici.
  • Comandante dei Morti Risorti: Riduce del 30% il costo in Essenza di Dominio degli Scheletri.
  • Messe Oscura: Dato che equipaggiamo una falce, ogni uccisione ci rigenera il 2% di Essenza e vita.
  • Alimentazione Mortale: Ogni cadavere consumato aumenta la nostra velocità di movimento del 3% (fino ad un massimo del 30%) per 5 secondi.
  • Come quinta passiva, non c’è niente di particolarmente interessante. Le poche utili sono Servizio Finale (la passiva salvavita, utile se scade il bonus dell’oro), oppure Essenza Irresistibile (+40 Essenza massima) o anche Tributo Abietto (quando un servitore colpisce un nemico, ci rigenera vita)

Equipaggiamento (e statistiche più efficaci da avere):

guida diablo speedfarm nefilim negromante rathma build
Molto forte il set Jesseth!

Per le statistiche, l’ordine in cui le ho scritte è quello di importanza: ogni oggetto può infatti avere varie possibili caratteristiche, ma non tutte ci sono utili.

  • ElmoRathma (castone, +% danno da Mago Scheletrico, probabilità di critico, intelligenza).
  • AmuletoAmuleto del Fuoco Infernale (castone è l’unica statistica davvero fondamentale. Per le altre proprietà va bene qualsiasi cosa aumenti il danno, tanto stiamo parlando di speedfarm. Le migliori in assoluto sono +% danni da abilità fisiche, probabilità di critico e danno da critico).
  • SpalleRathma (intelligenza e vitalità non devono mancare, poi vi consiglio riduzione dei tempi di recupero [vedi Breakpoints e note]. Per l’ultima, va bene +% punti vita o anche danno ad area).
  • PettoRathma (3 castoni, intelligenza, vitalità e infine +%vita, armatura, o anche riduzione danno da élites).
  • GuantiRathma (danni da critico e probabilità di critico sono fondamentali. Per le altre, due a vostra scelta tra riduzione dei tempi di recupero, velocità d’attacco e intelligenza).
  • BraccialiBracciali della Nemesi (+% danni da abilità fisiche, intelligenza, vitalità, probabilità di critico). Fare speedfarm senza Nemesi è semplicemente sbagliato, anche se non abbiamo In-Geom!
  • CintaFascia d’Oro (intelligenza, vitalità, armatura e infine +% punti vita o anche tutte le resistenze).
  • Anello 1Cerchio di Nailuj / Sentenza di Krysbin (castone, probabilità di critico e danni da critico sono quelle che non devono mancare. Per ultima, velocità d’attacco, danni, danno ad area o anche intelligenza). Per poter equipaggiare Nailuj, il potere leggendario deve essere minimo 3 o meglio 4; se invece volete giocare Krysbin, cercate di avere almeno 92-95%.
  • Anello 2Anello dell’Avarizia (fondamentale il castone, poi danni da critico e probabilità di critico. Come ultima, velocità d’attacco, danni, danno ad area o anche intelligenza).
  • PantaloniRathma (2 castoni, intelligenza, vitalità, poi armatura o anche tutte le resistenze).
  • StivaliRathma (+% danno da Mago Scheletrico, intelligenza e vitalità quelle fondamentali. Poi armatura e tutte le resistenze, o anche velocità di movimento).
  • ArmaFalce di Jesseth (danni, +% danni, velocità d’attacco e intelligenza è la migliore combinazione di statistiche che possiate avere. Per la versione con Pestilenza avere nelle secondarie l’aumento di Essenza è fondamentale, per noi solo utile. Mettere il castone con il Dono di Ramaladni vi farà “guadagnare un’abilità”. Se la vostra arma ha già il castone, è quindi quella la statistica da sostituire.
  • Mano secondariaScudo di Jesseth (intelligenza, vitalità e probabilità di critico sono le statistiche che non devono mancare al vostro scudo. Utile, ma non necessario, è avere riduzione dei tempi di recupero, e lo stesso vale per Essenza nelle secondarie).

Gemme (leggendarie e non):

Il Diamante è la migliore gemma da mettere nell’elmo. Usate Topazi in Petto e Pantaloni, e Smeraldo nell’arma.

  • Favore dell’Accaparratore: I nemici uccisi lasciano cadere oro, e quando ne raccogliamo aumenta la velocità di movimento.
  • Tutore: Aumenta il danno che i nostri servitori infliggono, e riduce quello che subiscono del 90%. In una build basata sul danno inflitto dalle creature evocate, non può mancare!
  • Pietra della Vendetta di Zei: Non è lo stordimento che ci interessa ma il (notevole) aumento di danno che avremo attaccando a distanza.

Cubo di Kanai (il vostro migliore amico):

guida diablo speedfarm nefilim negromante rathma kanai
Solo cose belle in questo cubo!!
  • Falce del Ciclo: Le abilità secondarie infliggono +400% danni aggiuntivi finché Armatura d’Ossa è attiva, ma la durata di questa abilità è ridotta di 4 secondi.
  • Schinieri di Steuart: Detesto le build lente.
  • Sentenza di Krysbin / Cerchio di Nailuj: Come sempre, equipaggiate il migliore e usate l’altro dal cubo.

Assegnazione dei punti eccellenza:

  • Base: Il massimo possibile di velocità di movimento è 25% in TOTALE. Se, per esempio, avete 10% su un oggetto (stivali, per esempio), basta aggiungere il 15% con i punti eccellenza per essere al massimo. Assegnare ulteriori punti non dà benefici ed è quindi uno spreco. Una volta arrivati al 25% complessivo, tutto il resto va su intelligenza.
  • Offesa: Assegnate punti fino a raggiungere il massimo, in quest’ordine: danno da critico, probabilità di critico, velocità d’attacco, riduzione dei tempi di recupero.
  • Difesa: Assegnate punti fino a raggiungere il massimo, in quest’ordine: vita, armatura, tutte le resistenze, rigenerazione vitale.
  • Utilità: Assegnate punti fino a raggiungere il massimo, in quest’ordine: danno ad area, riduzione dei costi in risorse, poi ritrovamenti d’oro e infine vita per colpo.

Breakpoints e note:

Quelle appena indicate sono le proprietà ideali per il vostro equipaggiamento, ma per speedfarm a Tormento16 basta meno.

  • Danno da abilità fisiche: cercate di averne circa +35% per tranquillità.
  • Mago Scheletrico: un buon aumento del danno è di circa +25% complessivo.
  • Velocità d’attacco: Premetto che aumentare la velocità d’attacco non aumenterà anche la velocità dei vostri maghi: questa è influenzata solo dai Tasker e Theo, che però per speedfarm non sono necessari. Avere questa statistica su qualche oggetto aumenterà però il nostro danno scritto, e quindi è una buona cosa.
  • Danni: Per poter fare speedfarm a Tormento16 basta avere circa 800.000 danni.
  • Vita: Dovrebbe bastare circa 700.000 per non avere problemi di sopravvivenza, e probabilmente anche meno, considerato che abbiamo la build dell’oro.
  • Riduzione dei costi in risorse: Non avete bisogno di questa proprietà sull’equipaggiamento.
  • Riduzione dei Tempi di Recupero: Come ho premesso, in questa build non ho volutamente messo abilità che richiedano tempi di recupero, se non Armatura d’Ossa e Flusso di Sangue. Per questo, se trovate delle spalle o uno scudo con questa proprietà potete lasciarla, ma se non ne hanno non ne sentirete la mancanza.
  • Danni ad Area: Non è necessario averne troppo, per speedfarm. Cercate di averne circa 50-65%, punti eccellenza inclusi. Se ne avete di più, non guasta sicuramente!
  • Armatura o tutte le resistenze? Il Negromante è un personaggio basato su intelligenza, statistica che aumenta le resistenze (oltre al danno). Per cui se potete scegliere se avere tutte le resistenze oppure armatura tra le abilità primarie dell’equipaggiamento, conviene preferire quest’ultima per bilanciare il personaggio. In ogni caso, se parliamo di speedfarm non è affatto necessario essere troppo pignoli, mentre il discorso cambia se vi state preparando per affrontare varchi maggiori di grado alto.
  • Pozione consigliata: Per il motivo appena spiegato, la migliore pozione da usare (sia per speedfarm che per altro) è probabilmente Pozione infinita della Torre.
  • Probabilità di critico/Danni da critico: una buona proporzione è 1:10 e questo vale per tutte le build di tutti i personaggi. Per esempio, se avete +50% probabilità di critico, dovreste avere intorno ai +500% danno da critico. Quando sarete indecisi su quale delle due mettere su un oggetto, controllate su Inventario > Dettagli come siete messi e avrete la risposta.

Possibili variazioni:

  • Potreste mettere Tasker e Theo nel cubo al posto di Schinieri di Steuart. Aumenterà la velocità d’attacco dei maghi e quindi il danno, ma la vostra velocità ne risentirà e dovreste sapere già come la penso!

Come si gioca la build da speedfarm?

Eccoci arrivati alla parte più importante della guida, che non farò per iscritto proprio perché è molto meglio vedere come si gioca. Vi lascio quindi questo video, sperando possa esservi d’aiuto!


Nota bene: il video è stato realizzato a Tormento13, ma la build è la stessa e si comporta bene anche a difficoltà superiori. Anche il gameplay resta invariato a Tormento16, quindi godetevi il video!


Se questa guida è stata utile, ringraziami lasciando un “mi piace” alla mia pagina Facebook: la trovi cliccando qui! Pubblico ogni giorno aggiornamenti sul gioco e non te ne pentirai!

Se vuoi seguire i miei streaming, farmi domande o anche solo farmi compagnia in chat, iscriviti al mio canale Twitch: lo trovi cliccando qui.

Sono anche su Instagram, puoi seguire il mio canale cliccando qui.

Molti degli articoli sono accompagnati da video, e di solito sono pubblicati prima i video degli stessi articoli. Se vuoi vederli in anteprima puoi iscriverti al canale: lo trovi cliccando qui.

Chi l'ha scritto?

An00bis

Creatore di guide (articoli e video) principalmente su Diablo 3, e da poco ho ripreso a fare streaming. Da una grande passione derivano grandi responsabilità!