GDR Pokemon Speciali

Desafio VCL 2: I Risultati del 2nd Division Qualifier!

VGC 20222 Desafio VCL 2 Qualifier-min

Sono iniziati i preparativi per la Desafio VCL 2, la seconda edizione del campionato a squadre di Pokémon VGC, caratterizzata da molte new entry pronte alla scalata verso il titolo massimo! Ecco quali sono le nuove partecipanti e come cambiano gli equilibri nella seconda divisione!

Desafio VCL 2: chi si è unito al campionato?

La Desafio VCL 2 ha aperto i battenti con la fase preliminare, ossia un Qualifier per l’accesso alla Divisione 2. 14 squadre si sono affrontate in 3 round di Swiss, le prime 7 per rating sarebbero poi passate alla fase successiva. Le prime 3 si sarebbero qualificate di diritto, mentre le restanti 4 avrebbero dovuto affrontare le ultime 4 della Divisione 2 precedente, quindi quella della prima edizione.

Al termine del Qualifier sono entrate tutte e 7 le squadre nuove, quindi sia le prime 3 che le 4 che hanno dovuto affrontare lo spareggio. Ecco chi si è unito alla Desafio VCL 2!


Desafio VCL 2 Qualifier risultati
Fonte (Battlefy)

Delle 7 squadre qualificate ben 4 sono italiane e 2 di queste si sono qualificate immediatamente rientrando nei primi 3 posti. Tra queste troviamo il Team Aqua, team italiano storico di Pokémon, i Gears, i SAX e i Charjabug Revengers! Questo Qualifier porta anche a un’altra modifica: a partire dalla Desafio VCL 2, i team di Pokémon VGC partecipanti nella Divisione 2 salgono da 13 a 16, mentre in Divisione 1 le cose rimangono invariate (almeno per ora).

L’Italia ritrova lo spirito di squadra, ora però va mantenuto!

Diverse settimane fa ho parlato della vittoria di noi Capital Underdogs, alla prima edizione della Desafio VCL, come il preludio per qualcos’altro, ossia alla riscoperta del concetto di team e di competizione tra team in Italia. Detto fatto, Ora alla Desafio VCL 2 partecipano 4 squadre italiane in più! Ma non è solo una questione di partecipazione.

È stato di fatto anche creato una sorta di “calciomercato”. Esempio, noi Capital Underdogs abbiamo perso 3 membri del roster che ha vinto la prima edizione, di cui uno è andato nel Team Aqua e uno nei Gears. Di contro noi abbiamo ”ingaggiato” altri 3 giocatori, tra cui un ex Team Aqua (con il quale a conti fatti c’è stato uno scambio indiretto). Una dinamica pressoché inedita nell’ambito dei team di VGC Pokémon e che, con la Desafio VCL 2, ha preso forma.

Le cose stanno cambiando, si stanno evolvendo ed è importante che si continui su questa strada. Notoriamente la presenza di team competitivi legittima gli eSport di appartenenza, quindi mantenere attivo e crescente questo stato delle cose aiuterebbe molto in tal senso. Si augura ovviamente il meglio a tutte le neo squadre italiane coinvolte nella Desafio VCL 2, sperando che possano uscire il prima possibile dall Divisione 2 e raggiungerci in Divisione 1!


Cosa ne pensi? Dicci la tua con un commento! Ricordati di seguirci su Instagram per non perderti i prossimi speciali, trovi uno degli ultimi uscitI cliccando qui sotto!


Chi l'ha scritto?

Alessio Fuscà

Videogiocatore incallito da 17 anni, gioco al VGC di Pokémon dal 2017 e sono alla mia seconda qualificazione ai Mondiali di seguito. I videogiochi sono la mia passione e nella vita faccio il Game Designer come lavoro principale.