GDR Speciali

Cyberpunk 2077: i requisiti PC consigliati sono sbagliati

Cyberpunk 2077 autotradurrà voci npc keanu reeves johnny silverhand

Cyberpunk 2077 è uscito ieri sul mercato per l’utenza, e molti giocatori hanno già cominciato a giocarci! Sfortunatamente però, se su console sembrerebbero non esserci problemi, su PC la situazione è tutt’altro che rosea.

La colpa è dei requisiti di sistema consigliati (non quelli minimi), che risultano essere decisamente non attendibili. Sebbene, a uno sguardo competente, potesse risultare stano già leggendoli che fossero adatti, constatarlo all’atto pratico è stato molto frustrante.

Parlo inoltre per esperienza diretta, dato che ho inizialmente preso Cyberpunk 2077 su Steam in quanto il mio PC, sulla carta, fosse simile ai requisiti consigliati richiesti. Nonostante ciò, ho riscontrato grossi problemi di prestazioni. Ecco come è andata.


Cyberpunk 2077 è più pesante di quel che sembra

Chi gioca abitualmente, o ha giocato per molto tempo, su PC sa che i requisiti consigliati non sono quelli per i dettagli massimi. Si tende, come si supponeva si fosse fatto anche per Cyberpunk 2077, a indicare quelli necessari per la risoluzione più recente, un buon livello di dettaglio e un framerate stabile.

Tutte cose che Cyberpunk, con i requisiti simili a quelli consigliati, non raggiunge nemmeno per scherzo. Per intenderci, la configurazione suggerita dagli sviluppatori è la seguente:

  • Risoluzione: 1080p
  • Dettaglio della Grafica: Alto
  • Processore: Inter Core i7-4790 o AMD Ryzen 3 3200G
  • Memoria RAM: 12GB
  • Scheda Video: GTX 1060 / GTX 1660 Super o Radeon RX 590
  • VRAM: 6GB
cyberpunk 2007 dlc gratis gratuiti the witcher 3
Una scorrazzata in moto a Night City? – Fonte (CD Projekt Red)

Io ho una Gpu leggermente meno potente, ossia la 1050 da 4gb, ma comunque una Cpu più potente e 4gb di Ram in più. Per precauzione ho preferito cambiare comunque il dettaglio della grafica da Alto a Medio. Non solo, ho anche ridotto al minimo dettagli come l’Anti-Aliasing, ho disattivato il V-Sync e messo al minimo le ombre. Nulla da fare, il gioco laggava in modo tale da renderlo ingiocabile, oltre che fastidioso alla vista.

Decido quindi di mettere tutto al minimo, ogni singolo settaggio grafico. L’unica cosa che lascio è la risoluzione in 1080p. Il gioco per la prima volta supera i 30 fps, ma sono molto altalenanti. Non è fluido, non è rocceo, ha comunque un framerate molto ballerino.

Ti assicuro inoltre che Cyberpunk 2077, messo tutto al minimo, è letteralmente un pugno in un occhio. Sembra un gioco del 2014, se non del 2013. Non ci sta occlusione ambientale, l’illuminazione è ignobile e l’impatto d’insieme è da gioco di debutto della scorsa gen.


Per fare un paragone, persino Far Cry 4 messo tutto ad Alto ha un impatto e un dettaglio nettamente migliore di Cyberpunk messo tutto al minimo. Eppure FC4 mi gira a 60 fps, Cyberpunk a 36 instabili. C’è stato quindi un evidente, fin troppo, problema di ottimizzazione che non rispecchia ciò che è stato comunicato pubblicamente sugli store.

far cry 4 scena gameplay pc
Questo è un gioco del 2014, eppure è molto più dettagliato dei low settings di Cyberpunk – Fonte (Ubisoft)

Se quindi hai una configurazione come questa, sappi che non sarà realmente idonea per far girare a dettagli Alti Cyberpunk 2077 in modo fluido e godibile. Non resta che aspettare, in attesa che CD Projekt Red o ottimizzi meglio il gioco o modifichi i requisiti consigliati.


Sapevi che facciamo guide a tema videoludico? Puoi recuperare le nostre Guide per Nabbi cliccando qui!

Cosa ne pensi di Cyberpunk 2077? ci stai già giocando? Dicci la tua con un commento!

Chi l'ha scritto?

Alessio Fuscà

Videogiocatore incallito da 17 anni, gioco al VGC di Pokémon dal 2017 e sono alla mia seconda qualificazione ai Mondiali di seguito. I videogiochi sono la mia passione e nella vita faccio il Game Designer come lavoro principale.