Diablo GDR Speciali

Crociato set Akkhan (con Bombardamento) -Maggiori – Diablo 3

diablo crociato set akkhan bombardamento road to 100 copertina

Aggiornamento: il 14 maggio 2022 ho modificato la build allineandola alla patch 2.7.3.

La build del Crociato di cui vi parlo oggi si basa sul set Akkhan (+2 pezzi di Invocatore), e infligge danni con Bombardamento.
Sono An00bis e vi do il benvenuto a una nuova guida sui varchi maggiori di Diablo 3!

Ho scritto altri articoli che ti aiuteranno a preparare al meglio i tuoi personaggi per affrontare Tormento 16 e i varchi maggiori più bassi. Cliccando questo link trovi tutte le mie guide per speedfarm.
Se invece cerchi le migliori build per i varchi maggiori più impegnativi, cliccando qui troverai tutti gli articoli della serie Road to 100.


Come ottimizzare il set Akkhan

Cubo di Kanai, quali proprietà avere sugli oggetti, gemme da usare e migliori abilità: trovi tutti i dettagli in questo planner del set Akkhan!

Perché la build funzioni è fondamentale indossare gli oggetti che consiglio, e devi anche avere anche le giuste proprietà su di essi. Ogni pezzo di equipaggiamento esce infatti con statistiche casuali, ma grazie alla Mistica puoi cambiare una di quelle con un’altra a tua scelta. Più le proprietà dei tuoi oggetti saranno simili a quelle indicate, meglio la tua build con il set Akkhan funzionerà!
Nota bene: i danni inflitti dal set Akkhan aumentano a seconda di quanti danni da spine abbiamo, quindi cerca di aumentare anche quelli nelle secondarie degli oggetti che indossi.

diablo crociato set akkhan bombardamento road to 100 inventario 2022
Non indossiamo solo il set Akkhan, ma un sacco di oggetti di completo!

Set Akkhan: il seguace consigliato

Il miglior seguace da usare con il set Akkhan è il Templare, e puoi vedere nel planner (nella finestra in alto a destra) gli oggetti principali da assegnargli. Negli slot mancanti puoi mettere qualsiasi oggetto, e in questo articolo trovi tutti i consigli per equipaggiare al meglio i seguaci (sezione Varchi Maggiori alti).

Come abilità seleziona: Guarigione, Lealtà, Assalto Violento, Guardiano.
Nota bene: il Templare è l’unico seguace che beneficia della riduzione dei tempi di recupero (CDR), quindi ti consiglio di modificare gli oggetti che gli equipaggi aumentando questa proprietà dove possibile (amuleto, spalle, guanti, anelli, arma e scudo).

Come assegnare i punti eccellenza (o Paragon)

  • Base: non serve assegnare punti a Collera Massima, quindi inizia portando al 25% TOTALE la velocità di movimento. Assegna punti a Vitalità fino ad arrivare alla giusta quantità di punti vita (scritta alla sezione [Breakpoint e note]), e tutti i paragon che rimangono spendili su Forza.
  • Offesa: Assegna punti fino a raggiungere il massimo, in quest’ordine: riduzione dei tempi di recupero, velocità d’attacco, probabilità di critico, danni da critico.
  • Difesa: Assegna punti fino a raggiungere il massimo, in quest’ordine: vita, tutte le resistenze, armatura, rigenerazione vitale.
  • Utilità: Assegna punti fino a raggiungere il massimo, in quest’ordine: danni ad area, riduzione dei costi in risorse, vita per colpo, raggio di raccolta oro.

Breakpoints e note

Perché la build con il set Akkhan funzioni al meglio, alcune statistiche devono raggiungere un certo ammontare: questa quantità è chiamata breakpoint.
Nota bene: per alcune proprietà ho scritto una sigla tra parentesi: è l’abbreviazione comunemente usata, che vi conviene imparare! 🙂


  • Danni da abilità fisiche: Si potenzia questo elemento perché le Spine (che sono alla base dei danni che infliggiamo) sono considerati abilità fisiche. Per fare varchi maggiori di grado 100 con il set Akkhan non serve aumentarli troppo, ma è consigliabile avere almeno +35-38% se vuoi aumentare il livello!
  • Danni da Bombardamento: Un buon aumento del danno è circa +35-38%.
  • Danni da Spine (nelle secondarie): nella build del video ho circa 230.000 Spine, ma per affrontare varchi maggiori di grado 100 bastano anche solo 100.000. Nota bene: gli oggetti antichi hanno una quantità maggiore di spine rispetto a quelli non antichi.
  • Riduzione dei Tempi di Recupero (CDR): è la statistica più importante in questa build con il set Akkhan, e ci sono due diversi breakpoints da raggiungere.
    Il minimo a cui arrivare è 55.8%, (paragon, Diamante in elmo, 10% su arma e 8% su altri 3 oggetti) e serve ad avere Campione di Akarat attivo per tutto il varco.
    Il secondo è 59.3 (aggiungi un altro oggetto con +8%), indispensabile per poter lanciare Bombardamento ad ogni rotazione di fisico del Raduno degli Elementi.
  • Danni ad Area (AD): Come funzionano? Ogni volta che danneggiamo un nemico c’è una probabilità del 20% (non aumentabile) che si attivino. Quando avviene, tutti i nemici entro 10 metri subiscono un certo ammontare di danni, e la quantità può essere aumentata con punti eccellenza e statistiche degli oggetti.
    Fondamentali per varchi maggiori di qualsiasi livello, cerca di arrivare almeno a 110-120%.
  • Probabilità di critico (CHC) / Danni da critico (CHD): la build con il set Akkhan non ha bisogno di queste statistiche: a fare i danni saranno le spine, e le spine non attivano i colpi critici. Assegnare i punti eccellenza non è dannoso, ma avere queste proprietà su equipaggiamento è uno spreco, quindi meglio lasciare spazio a statistiche più utili se possibile.
  • Danni: dato che non avremo CHC né CHD su equipaggiamento, i danni “scritti” del nostro set Akkhan saranno piuttosto bassi. Ma niente panico, giocando nel modo corretto (e rispettando i breakpoints) non farai fatica ad abbattere i nemici!
  • Vita: La giusta quantità è circa 800.000 punti vita.
  • Velocità d’attacco (IAS): basta assegnare i punti eccellenza.
  • Armatura o tutte le resistenze? Forza aumenta i danni (a Crociati e Barbari), ma anche armatura (a tutte le classi). Per questo motivo, se giochi Crociato è meglio avere tutte le resistenze tra le abilità primarie dell’equipaggiamento.
  • Pozione consigliata: La migliore da usare con il set Akkhan è Pozione Infinita del Diamante. Ottima scelta è anche Pozione infinita di Coca Kulle, perché ti permette di rompere i muri degli élite che bloccano i danni ad area.
diablo crociato set akkhan bombardamento dettagli 2022
Serve davvero molta riduzione dei tempi di recupero per far funzionare al meglio il set Akkhan!

Considerazioni e Possibili Variazioni

  • Nei dettagli (immagine sopra) vedrai sempre “danni aumentati dalle abilità -20%”: è a causa della passiva Forza Celestiale.
    Vedrai anche “+20% danni da Falange” (abilità inutile), a causa della passiva Comandante in Capo: anche stavolta non farci caso.
  • Questa build con il set Akkhan sfrutta i bonus di 4 completi diversi, che puoi mescolare come preferisci (partendo da quelli che hai con le statistiche migliori). L’importante è indossare 2 pezzi di Invocatore (fondamentali i bracciali), 5 pezzi di Akkhan (amuleto e petto obbligatori) e 2 pezzi di Carnaio (cinta, e un altro a tua scelta). Come arma e scudo non ci sono alternative, Norvald è insostituibile!
  • Come abilità, puoi usare Ringiovanimento come runa di Carica del Destriero per rigenerare vita più velocemente.
  • Come passive, puoi sostituire Il Lungo Braccio della Legge con Indistruttibilità (la passiva per non morire) o con Raffinatezza (per aumentare i danni inflitti). Puoi anche usare Legittima Difesa ed equipaggiare Lanterna della Giustizia, ma ti consiglio questa variazione solo se hai molti punti eccellenza o se sei esperto con il Crociato.

Come si gioca il set Akkhan?

Dopo la teoria, ti lascio questo video in cui spiego come giocare al meglio la build con il set Akkhan e Bombardamento.


Seguimi durante le live: non devi scaricare niente, ti basta cliccare su questo link e vedrai subito il mio canale Twitch. È come guardare la televisione, ma il programma è molto migliore, rispondo alle tue domande e magari giochiamo anche insieme!

Il mio canale YouTube è pieno di guide su Diablo 3, iscriviti per vedere quelle già caricate e non perdere quelle in arrivo!

Pubblico regolarmente notizie su Diablo 3, Diablo 2 Remastered, Diablo Immortal e anche Diablo 4. Puoi seguirmi sui social per restare aggiornato: clicca qui per Facebook, mentre questo è il mio canale Instagram.

Chi l'ha scritto?

An00bis

Creatore di guide (articoli e video) principalmente su Diablo 3, e da poco ho ripreso a fare streaming. Da una grande passione derivano grandi responsabilità!