Autobattler TFT

TFT: un leak indica 5 nuovi campioni in arrivo!

Morgana team fight tactics lol tft comp

Il giro di boa della stagione di Teamfight Tactics non poteva iniziare meglio. Secondo un leak diffuso da un giocatore cinese, la patch 10.12, già nell’occhio del ciclone per importanti cambiamenti al meta, potrebbe introdurre nuovi campioni nell’autobattler.

Precisamente, stiamo parlando di Nidalee, Gnar, Janna, Morgana e Kog’Maw. Vale la pena fidarsi?

TFT: nuovi campioni in arrivo?

La stagione di Teamfight Tactics sta rapidamente volgendo al suo giro di boa e i giocatori aspettano le novità di metà season con i migliori auspici.


Cambi di meta, patch importanti che modifichino campioni poco bilanciati: il giro di boa che divide la stagione di TFT, coincidente con la patch 10.12 in questo caso, è sinonimo di novità.

Per Galassie, sembra proprio che la community otterrà una nuova tornata di campioni.

Secondo un leak pubblicato su reddit, Nidalee, Gnar, Janna, Morgana e Kog’Maw sembrano gli indiziati numero uno a raggiungere gli altri personaggi già presenti nell’autobattler.

Nidalee e Gnar vestono entrambi la loro Super Galaxy skin. Potremmo vedere la ricomparsa dei Mech-Pilot?

Janna si presenterà, sempre secondo il leak, con la sua Star Guardian skin, rendendola una candidata perfetta per unirsi alle file degli Star Guardian.


La skin di Morgana, Blade Mistress, non si presta ad alcuna classe presente o già vista: Riot Games potrebbe sfruttare questa occasione per aggiungerne una di nuova.

Per Kog’Maw, invece, il leaker ha estratto ben due foto dai file di gioco, una con la sua skin di default e una con quella Battlecast. Quale vedremo in gioco?

Queste ed altre domande troveranno una risposta soltanto nell’avvicinarsi al 28 maggio, il giorno in cui la patch 10.12 dovrebbe arrivare sui server live.


Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.