Autobattler TFT

TFT – Destini: tutte le novità del Festival delle Belve

swain lol build

Dopo circa un mese di annunci e proclami, il Festival delle Belve ha finalmente invaso TFT, portando con sé una piccola rivoluzione nel gioco.

Come di consueto, infatti, Riot Games ha deciso di cambiare le carte in tavola a metà stagione, aggiungendo nuovi campioni e tratti alla Convergenza. Nelle settimane passate abbiamo visto le novità principali in diversi articoli ma oggi ci occupiamo di riassumere definitivamente i nuovi contenuti del Festival delle Belve di Teamfight Tactics.

Le novità sono moltissime e ricoprono molti aspetti dell’autobattler di Riot Games. Per non fare confusione, dunque, andremo con ordine: prima i nuovi campioni e i tratti, poi le meccaniche di gioco e infine altre novità.


TFT: nuovi campioni e tratti

L’argomento più caldo: quali campioni escono dalla scena? Quali entrano? E soprattutto, quali combinazioni di tratti sono ora disponibili?

TFT – Destini: Festival delle Belve rimuove ben 20 nuovi campioni e 6 nuove classi, come vi avevamo raccontato in questo articolo. Ammaliatore, Crepuscolo, Cacciatore, Tormentato, Ombra e Lucelunare abbandonano la festa assieme ai seguenti campioni: Lissandra, Sylas, Aphelios, Vayne, Thresh, Riven, Cassiopeia, Lillia, Warwick, Ashe, Lux, Ezreal, Evelynn, Kayn, Nami, Hecarim, Jinx, Xin Zhao, Jhin e Ahri.

Al loro posto, altre nuove 20 reclute e 7 nuovi tratti. Partiamo dai campioni:

  • Nasus: livello 1, Spolpavita/Divino.
  • Tristana: livello 1, Anima di Drago/Tiratore
  • Brand: livello 1, Anima di Drago/Mago
dragon brand lol
Brand immerso nell’energia draconica! – Fonte (Riot Games)
  • Vladimir: livello 2, Cultista/Spolpavita
  • Braum: livello 2, Anima di Drago/Avanguardia
  • Rakan: livello 2, Bosco Antico/Custode
  • Nautilus: livello 2, Fatato/Avanguardia
  • Sivir: livello 3, Cultista/Tiratore
  • Shyvana: livello 3, Combattente/Anima di Drago
  • Darius: livello 3, Fortuna/Uccisore
  • Neeko: livello 3, Fatato/Mistico
  • Kayle: livello 4, Divino/Carnefice
  • Olaf: livello 4, Anima di Drago/Uccisore
  • Aurelion Sol: livello 4, Anima di Drago/Mago
  • Xayah: livello 4, Bosco Antico/Carnefice/Custode
  • Cho’Gath: livello 4, Combattente/Fatato
  • Tryndamere: livello 4, Duellante/Signore della guerra
  • Swain: livello 5, Anima di drago/Spolpavita
  • Ornn: livello 5, Fabbro/Bosco Antico
  • Samira: livello 5, Temeraria/Tiratore/Uccisore

Quali sono gli effetti di tutti questi nuovi tratti? Vediamoli assieme.

  • Anima di Drago: i primi alleati Anima di drago a subire danni ricevono Benedizione del drago. L’unità benedetta ottiene statistiche bonus e ogni quinto attacco spara una Scarica dell’Anima di drago, che infligge danni magici bonus pari al 50% della salute massima del bersaglio. Alla morte, la benedizione passa all’alleato Anima di drago non benedetto più vicino
  • Fatato: le abilità dei campioni Fatati sono potenziate dai racconti delle loro gesta passate.
  • Carnefice: gli attacchi e le abilità dei Carnefici infliggono sempre colpi critici ai bersagli con salute inferiore a una determinata soglia.
Kayle TFT Comp
Kayle sarà uno dei carnefici del Festival delle Bestie – Fonte (Riot)
  • Uccisori: gli Uccisori ottengono un rubavita che aumenta con il diminuire della loro salute e infliggono danni bonus che crescono con la salute mancante del bersaglio.
  • Spolpavita: tutti gli alleati si curano di una parte dei danni che infliggono con abilità e attacchi.
  • Temeraria (Samira): i Temerari cercano il brivido della battaglia e scattano ogni due attacchi. Dopo ogni scatto, si proteggono per il 10% della loro salute massima e il loro attacco successivo spara 2 colpi, che fanno ottenere Stile. Al massimo dello Stile, lanciano la loro abilità.
  • Fabbro (Ornn): il Fabbro fa progressi nella forgiatura di un artefatto dopo ogni combattimento a cui partecipa. Più alto è il livello stella, più rapidamente lavora. Al completamento, l’artefatto può essere assegnato a un alleato.

TFT: nuove meccaniche di gioco

Riot Games non si è occupata solamente di rimpolpare il reparto campioni. La grande novità di Destini, i Prescelti rimangono al centro della meccanica di gioco di questo set ma il Festival delle Belve introduce comunque una novità: le Lanterne.


Le lanterne sono una nuova meccanica di metà set: possono apparire in diversi momenti della partita oppure non apparire affatto. Al loro interno potrete trovare componenti per oggetti, dadi truccati, oro e altro ancora.

Per maggiori informazioni, consultate questo articolo.

I Prescelti rimangono, è vero, ma con delle modifiche proporzionali alla distribuzione nel negozio. La probabilità di trovarne uno dei seguenti livelli nel negozio è stata ridistribuita in questo modo: Livello 6: 15/45/40/0/0 ⇒ 0/60/40/0/0; Livello 8: 0/15/45/40/0 ⇒ 0/0/60/40/0; Livello 9: 0/0/15/45/40 ⇒ 0/0/0/60/40.

TFT: altre novità

Dulcis in fundo, ecco tutte le novità ulteriori del Festival delle Belve.

  • 8 nuove varianti di Mini Leggende
  • 2 nuove arene
  • Nuovo Pass Destini II
  • Nuovi bundle

Per maggiori informazioni, visitate il sito ufficiale di TFT.

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.