Autobattler TFT

TFT – 6 classi e 20 campioni saranno rimosse nel prossimo aggiornamento

TFT comp Destini LoL Battle Academia

Stanchi del solito meta su TFT? Riot Games ha pensato proprio a voi, deliziandovi con un piccolo regalo di Natale. Nel prossimo aggiornamento dell’autobattler di LoL, ben 20 campioni e 6 tratti saluteranno il set Destini.

La decisione di Riot comporterà un notevole restringimento delle opzioni disponibili, così come un generale capovolgimento del meta.

TFT – Destini: addio a 20 campioni e 6 classi

Troppe classi, troppi campioni: Riot Games opererà al più presto un netto taglio alla popolazione di TFTDestini.


La maggior parte dei campioni che saranno rimossi, così come i loro tratti, stavano godendo di una buona dose di popolarità negli ultimi tempi: non è chiaro se Riot abbia pensato proprio al meta nel prendere la sua decisione o se ci sia un piano più ampio dietro la rimozione.

Partiamo dai tratti. Riot si libererà di ben 6 di loro:

  • Ammaliatore
  • Crepuscolo
  • Cacciatore
  • Lucelunare
  • Ombra
  • Tormentato

Come potete leggere nel tweet soprastante, inoltre, tutti i campioni delle classi rimosse faranno la stessa fine, con quattro piccole eccezioni: Diana, Zed, Kindred e Morgana.

Nel prossimo aggiornamento, però, non saranno rimossi soltanto i campioni dei tratti appena citati. Anche altri campioni come Xin Zhao, Jhin e Ahri non parteciperanno alle festività di inizio anno. Ecco la lista completa dei campioni che saranno rimossi da Riot Games.

  • Ahri
  • Aphelios
  • Ashe
  • Cassiopeia
  • Evelynn
  • Ezreal
  • Hecarim
  • Jhin
  • Jinx
  • Kayn
  • Nami
  • Lillia
  • Lissandra
  • Lux
  • Riven
  • Sylas
  • Thresh
  • Vayne
  • Warwick
  • Xin Zhao

Volgendo lo sguardo al futuro, Riot Games ha già annunciato il tratto che distinguerà Zed nel prossimo aggiornamento: Slasher.


Gli Slasher fanno più danno ai nemici con poca salute e guadagnano rubavita quando sono vicini alla morte.


Pronti per una nuova rivoluzione di TFTDestini?

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.